Palermo – Un dipendente di Poste Italiane, in servizio al centro meccanico di smistamento di via Ugo La Malfa, Palermo, è risultato positivo al Coronavirus.

Si tratterebbe di un’impiegata che si occupa delle raccomandate, che avrebbe accusato febbre e altri sintomi ma che non è ricoverata in ospedale.

Secondo quanto prevede il protocollo anti Covid-19, è stato avviato il tracciamento dei contatti (contact tracing) per risalire ai colleghi che hanno avuto contatti con la dipendente.

Sono 50 i dipendenti sottoposti al tampone. I nominativi sono stati immediatamente inviati all’Asp di Palermo. (italpress)

Leggi anche:

Il problema sono i siciliani, non i migranti». Come la Sicilia è diventata la regione con l’Indice Rt più alto d’Italia

Sicilia. Coronavirus: Bimbo asilo nido positivo, classe in quarantena

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata