Home

Una mega festa clandestina con 80 invitati, tutti tra i 40 e i 50 anni, è stata scoperta dai militari in un circolo privato di Rivoli, a Torino.

Gli inviti, ‘dieci euro con un drink’, sono rimbalzati su whatsapp con i suggerimenti per le giustificazioni da fornire in caso di controllo, da ‘trovare il partner’ a ‘fare la spesa’. Un’ottantina le persone che domenica pomeriggio, con il Piemonte ancora in zona arancione, hanno partecipato alla festa clandestina in un circolo utilizzato come discoteca. Denunciato il proprietario e il titolare sanzionato dalla polizia.

Festa clandestina, 80 multati

Al loro arrivo gli agenti hanno trovato gli avventori, tutti tra i 40 e i 50 anni, che ballavano e consumavano alcolici senza indossare la mascherina. Avvertiti da una persona che faceva da ‘palo’, si sono riversati nel garage nel tentativo di evitare i controlli. I militari hanno sequestrato il locale, privo di agibilità.

Il titolare, oltre che per l’inosservanza delle norme anti Covid, è stato sanzionato per la somministrazione di bevande senza licenza. Sanzione ance per la mancanza dell’autorizzazione a organizzare feste danzanti. Il proprietario è stato segnalato all’autorità competente anche in relazione alla disciplina antincendio per le valutazioni del caso.

Leggi anche

Condividi

Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata