Home

Continua la campagna vaccinale in tutta l’Italia. Attualmente in circolo nelle strutture sanitarie europee è presente solo il vaccino Pfizer-biontech, anche se a breve si dovrebbe aggiungere il vaccino Moderna. Quest’ultimo sarebbe il secondo vaccino approvato dall’Unione Europea. Ogni giorno in Sicilia mediamente si aggiungono 1.000 persone positive al Covid-19. Attualmente l’isola è al terzo posto tra le regioni con più contagi.

In due settimane 259.481 vaccinazioni in Italia

Dal 27 dicembre, giorno di partenza storico per tutta l’Europa, ad oggi i dati raccontano e mostrano che il totale delle vaccinazioni effettuate sono state 259.481. La maggior parte di dosi sono state somministrate a personale sanitario, come medici, infermieri e OSS, e anziani presenti nelle case di riposo.

Il primo giorno (27 dicembre) di vaccinazione nella penisola, l’UE ha consegnato circa 9.750 vaccini, tutti somministrati immediatamente, in un brevissimo lasso di tempo. Dal 30 dicembre al 4 gennaio, invece, nel territorio sono entrate in totale 469.950 dosi.

Nel grafico, che propone il ministero della Salute, sono riportati anche i dati per singole regioni. La Sicilia rispetto ad altre regioni sembra più veloce nell’iniettare il vaccino ai propri pazienti.

I numeri della Sicilia

In Sicilia la vaccinazione ha interessato quasi 30 mila persone. Attualmente le dosi presenti nell’isola sono state 46.510. Il rapporto tra dosi presenti e somministrate è del 62.9%. Un dato molto più confortante rispetto ad altre regioni del paese. Il record negativo è della Sardegna con un rapporto tra dosi somministrate e presenti di circa il 17%. Quasi quattro volte meno della Sicilia. Nella regione Lombardia, la più colpita dal virus, la somministrazione ha visto protagoniste solo 17.256 persone. Mentre nel terriorio lombardo sarebbero presenti secondo i dati più di 80.000 dosi.

Le statistiche, mostrate dalla Ministero della Salute, evidenziano che la Sicilia sta lavorando velocemente.

La promessa iniziale era stata quella che tutti i siciliani sarebbero stati vaccinati entro autunno, la strada ancora è lunga, ma l’inizio sembra far ben sperare.


SCORIE RADIOATTIVE IN SICILIA: CATANZARO: MUSUMECI RISPETTI MOZIONE ARS CONTRO REALIZZAZIONE DI INFRASTRUTTURE NELL’ISOLA


Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Alessandro Morana

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata