Home

Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 33 nuovi positivi e dopo diverse settimane il bollettini del ministero della sanità segnala che vi è stata una persona morta e il totale delle vittime in Sicilia sale così a 287. Il numero dei ricoverati è stabile (sono 71 erano 70) così come i ricoverati in terapia intensiva. In isolamento domiciliare vi son o invece 1071 persone e il totale degli attuali positivi sale così a 1052 (ci sono anche 5 persone dichiarate guarite nelle ultime 24 ore). Il numero dei tamponi è stato piuttosto alto: 4210

Nel dettaglio: un nuovo caso ad Agrigento, uno a Caltanissetta, sei a Catania, due a Messina, otto a Palermo, sette a Siracusa (cinque sono migranti), otto a Trapani. La vittima è un uomo di Siracusa che aveva comunque anche altre patologie che lo rendevano particolarmente a rischio.

Scendono, seppur lievemente, i contagi per il coronavirus in Italia: sono, infatti, 978 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore, meno 18 rispetto a ieri quando sono stati 996. Ci sono state 8 vittime, portando così il totale dei decessi a 35.491. Ieri sono state 6. Lo riportano i dati del Ministero della Salute.

Gli attualmente positivi sono 26.754. I dimessi/guariti sono stati 291 e il totale è così salito a 207.944. 13 posti in più in terapia intensiva rispetto a ieri, per cui adesso sono 107. I ricoverati, invece, aumentano di 105, per cui il totale sale a 1.487.

Il totale dei contagi in Italia dall’inizio dell’epidemia è di 270.189. Sono, invece, 81.050 (più di ieri, quando erano stati 58.581) i tamponi effettuati nelle ultime 24 ore in Italia, per un totale di 8.725.909 dall’inizio della pandemia.

Infine, come si apprende da YouTrend, le Regioni con il maggiore aumento percentuale rispetto a ieri: Sardegna +2,28% Calabria +1,48% Campania +1,44% Lazio +1,12% Sicilia +0,76%.

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata