Home

Tutto il panorama della musica leggera dice addio a Irene Vioni. E’ stata indimenticabile voce della celebre sigla conosciuta come “fisarmonica” di “Lupin III“. Aveva 78 anni e abitava a Fabbrico. E’ stata cantante storica dell’Orchestra Castellina Pasi. Si è spenta dopo una lunga malattia in un letto dell’ospedale di Correggio, dove era ricoverata.

Fra gli anni 60 e gli anni 70 divenne una delle voci inconfondibili del liscio, del folk e del tango italiano. Ma per tutti, nell’immaginario collettivo, resta la cantante della della prima sigla della serie animata di “Lupin III”, che sugli schermi italiani arrivò nel 1981 e che comunemente è ricordata da tutti come la sigla “fisarmonica”, per la presenza di una fisarmonica nell’introduzione strumentale e nell’accompagnamento, che richiama l’atmosfera parigina, da cui proveniva il celebre ladro.

Il brano Lupin

Il brano è intitolato semplicemente “Lupin” ed è stato scritto da Franco Migliacci con la musica di Franco Micalizzi. Irene Vioni lo cantò con l’accompagnamento dell’Orchestra Castellina-Pasi. La sigla ha avuto un seguito incredibile e anche se negli anni 90 quella successiva fu cantata da Enzo Draghi su alcuni canali girava ancora la versione con la voce della Vioni. Ve la lasciamo qui, per risentirla, ricordando Irene e dandole il nostro addio.

Leggi anche:

Facebook down

Facebook down, social in tilt e utenti disperati: boom di segnalazioni

Sicilia, caravella portoghese avvistata nello Stretto di Messina: è pericolosa

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Maria Pia Scancarello

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata