Home

Una donna di 39 anni è stata dagli agenti del commissariato di Augusta, in provincia di Siracusa, con l’accusa di maltrattamenti in famiglia. Secondo l’accusa, avrebbe ferito il compagno con morsi e colpi di mazza da baseball.

Maltrattamenti in famiglia, 39enne denunciata

I poliziotti sono intervenuti nell’abitazione della coppia dopo la segnalazione di una lite e una volta giunti nell’appartamento hanno scoperto che la donna aveva aggredito il compagno. Morsi e colpi inferti con una mazza da baseball che avevano provocato al malcapitato diverse ferite.

“La donna non risulta nuova a tali episodi in quanto già l’anno scorso si era resa protagonista di simili violenze ai danni del precedente compagno”, spiegano gli investigatori. 

Leggi anche:

Palermo, abusi su una 11enne al centro commerciale: 16enne denunciato

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata