Home

Mai dire mai, c’è sempre tempo per coltivare la proprie passioni o per concludere un percorso di studi interrotto nel passato. A quasi 100 anni, 99 per la precisione, Giuseppe Paternò, papà di 2 figli e nonno di 4 nipoti, si è laureato al corso magistrale di Filosofia all’Università di Palermo.

Dopo la triennale ha quindi completato anche la magistrale. Ha completato la triennale perfettamente nei tempi, e con ottimi voti, una media di 29,80. Adesso anche la magistrale con tutti 30 e lode.

Per combattere la noia, durante il Covid ha continuato a studiare riuscendo a coronare il suo sogno con una cerimonia di laurea in presenza. Da giovane, Giuseppe viveva nel quartiere Capo a Palermo. A causa della povertà, non è mai riuscito a studiare e fu proprio il papà a chiedergli di andare a lavorare. A 30 anni riuscì, nonostante il lavoro, a prendere il diploma da geometra, coltivando poi la sua passione per la scrittura e pubblicando un libro.

Grazie ad un filosofo torinese conosciuto a Chianciano ha iniziato a studiare filosofia. Nel 1984 è andato in pensione da allora non ha smesso di leggere e studiare. E oggi finalmente corona il suo percorso di studi (fonte Ansa).

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata