Home

Gli atenei dove gli studenti prendono i voti più alti, sia alla triennale che alla magistrale. È questo il quadro venuto fuori dalla composizione degli ultimi dati Almalaurea. Il primo grande parametro preso per stilare la classifica è quello dei voti nelle singole facoltà.

In base al gruppo disciplinare, spiccano infatti come media più alta umanisti e letterati con la media del 27,9 seguiti da arte e design (27,3), a pari merito con l’area linguistica e quella psicologica (entrambe 26,8), educazione e formazione (26,6). Invece il gruppo medico, sanitario e farmaceutico (26,6).

Mentre quello scientifico (26,5), architettura e ingegneria civile (26,4), l’area politico-sociale e della comunicazione (26,4). Condividono invece il decimo posto il gruppo agrario-forestale e veterinario e il gruppo giuridico con il 26,0. La media più bassa infine è quella dell’area di scienze motorie e sportive (25,4).

Gli atenei con i voti di laurea più alti invece sono i seguenti.

Per le lauree triennali si registrano i seguenti valori:

  • Università Vita-Salute San Raffaele di Milano (104,6)
  • Università degli studi internazionali di Roma (103,9)
  • Istituto Universitario di Architettura di Venezia (103,7)
  • Università di Foggia (103,3)
  • Università di Camerino (102,9)
  • Università di Messina (102,6)
  • Università di Catanzaro (102,4)
  • Università di Palermo (102,3)
  • Università di Roma LUMSA (102,1).

Leggi anche: Viaggi e soggiorni per gli studenti, Unipa rimborsa fino a 600 euro: come richiederli


Gli atenei con i voti di laurea più alti, Unipa stupisce tutti

Per quanto riguarda le lauree magistrali biennali:

  • Università della Basilicata (110,8)
  • Campus Bio-Medico di Roma (110,5)
  • Università per Stranieri di Siena (110,3)
  • Università di Bari (110,0)
  • LUMSA di Roma (109,9)
  • Università di Vita-Salute San Raffaele di Milano (109,8)
  • Università del Molise (109,7)
  • Orientale di Napoli (109,6)

Il calcolo della lode è pari ad un voto di 113, per tale motivo compaiono anche medie superiori a 110. Per l’Università di Palermo, rapportata agli altri atenei italiani, risultano più alti i voti alla triennale, rispetto a quelli dati durante il percorso magistrale.


Leggi anche:

Evade dai domiciliari per farsi arrestare: “Meglio in carcere che con mia moglie”


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Mi chiamo Morana Alessandro, classe 2000, palermitano. “non aver paura di sbagliare un calcio di rigore. Non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore”

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata