Home

Tirocini Retribuiti – Grimaldi dà il via al Programma internship 2021, offrendo la possibilità a 100 giovani studenti e laureati in Giurisprudenza di svolgere un periodo di collaborazione dalla durata di 6 mesi con i professionisti dello Studio.

Grimaldi è presente a Roma, Milano, Bari, Parma, Bruxelles, Londra, Lugano, New York, nonché con la Grimaldi Alliance in oltre 50 giurisdizioni nazionali, con oltre 1000 professionisti.


Per rimanere sempre aggiornati sui Concorsi e sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti CLICCA QUI (gruppo Telegram) o CLICCA QUI (gruppo Facebook)


A renderlo noto è Francesco Sciaudone, Managing Partner di Grimaldi.

Tirocini retribuiti. Al termine del periodo di internship, Grimaldi intende offrire ad almeno 50 dei candidati selezionati la possibilità di una collaborazione stabile, remunerata in ragione della seniority e delle capacità dimostrate.

Tirocini retribuiti: Come avverrà la selezione

La selezione per i tirocini retribuiti verrà effettuata da un Comitato composto da professionisti dello Studio (Carlo Angelici, Bernardo Giorgio Mattarella, Michael Bray, Davide Giorgio Contini, Daniela Fioretti, Elena Sacco).

I candidati per i tirocini retribuiti verranno selezionati dal Comitato sulla base di una prova di ammissione, da remoto, scritta e orale, su temi legali coerenti con il curriculum vitae presentato.


Leggi anche: Lavoro in Biblioteca. Concorso a tempo indeterminato per diplomati. Ecco il Bando


I candidati ammessi al Programma internship 2021, verranno seguiti da un professionista dello studio (Tutor) per l’intero periodo, coinvolgendoli nelle ordinarie attività professionali.

L’attività verrà svolta preferibilmente da remoto con un rimborso spese per i 6 mesi.

Tirocini retribuiti: Requisiti

Per i tirocini retribuiti possono presentare la propria candidatura gli studenti iscritti al 5° anno in corso della Laurea Magistrale in Giurisprudenza, che abbiano questi requisiti:

  • ottima conoscenza della lingua inglese;
  • media ponderata dei voti pari a 29;
  • tesi in corso di svolgimento, attestata da dichiarazione del docente relatore, in una delle seguenti discipline: Diritto amministrativo, Diritto commerciale, Diritto del lavoro, Diritto Civile o Istituzioni di diritto privato, Diritto internazionale, Diritto dell’Unione Europea o negli insegnamenti opzionali appartenenti agli stessi settori.

Altri settori potranno comunque essere valutati.

Possono anche partecipare i laureati in Giurisprudenza (da non oltre 2 anni) e che abbiano questi requisiti:

  • ottima conoscenza della lingua inglese;
  • voto minimo di laurea 106/110; tesi di laurea in una delle discipline già citate.
  • La tesi in altre materie potrà comunque essere eventualmente valutata.

Tirocini retribuiti: Come presentare la candidatura

Le candidature potranno essere presentate entro il 15 giugno 2021 a [email protected]


Ti potrebbe interessare:

Nuove Borse di Studio da 3.200 euro. Ecco il Bando e come presentare domanda

Nuovi Tirocini retribuiti (1.177 € più spese) alla Corte di Giustizia. Ecco tutte le info

I lavori più richiesti dopo l’emergenza Covid-19

Assunzioni Iliad in tutta Italia per Diplomati e Laureati (diversi profili). Ecco come candidarsi

Concorso Banca d’Italia per Diplomati e Laureati. Bando e come presentare domanda

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata