Home

Continua senza sosta l’invasione russa dell’Ucraina. Drammatiche le immagini che ci arrivano dal fronte.

In queste ultime ore, è diventato virale sui social il toccante video che mostra un padre mentre saluta la figlia, in partenza per la “safe zone”. L’uomo, costretto a rimanere in città per combattere, non riesce a distaccarsi dalla figlia, che è invece in partenza insieme alla madre verso una zona cosiddetta “sicura”.

Nel filmato, padre e figlia scoppiano a piangere. Questo è il vero volto della guerra. Non gli uomini di potere, l’economia, le sanzioni. Sono famiglie distrutte, genitori con la paura di non veder crescere i propri figli e bambini troppo piccoli per capire cosa stia accadendo attorno a loro.

Un bimbo soldato prova a “spegnere” la guerra in Ucraina: il nuovo murale di Tvboy

Proprietario di un locale siciliano in Ucraina: “Città spettrale e sirene da guerra” – IL VIDEO INEDITO

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata