Home

Da domani, su tutti gli autobus urbani di Bologna, si potrà pagare il biglietto con con carta di credito e bancomat in modalità contactless. È la prima città metropolitana italiana a dotarsi di questo servizio. La novità non sostituisce, ma si aggiunge a tutte le altre forme di pagamento.

Il sistema messo a punto da Tper non prevede nessun sovrapprezzo e calcola in automatico il dovuto addebitando la miglior tariffa, anche in caso di cambio di autobus. Il sistema è stato sperimentato dalla scorsa primavera sulla linea 25. Dall’11 ottobre sarà attivo anche sulle linee di Imola, poi sarà esteso a Ferrara e sulle linee suburbane ed extraurbane.

Leggi anche:

Sicilia, arrivano i Frecciabianca: la (quasi) alta velocità finalmente a Palermo

Covid, capienza al 100% nei cinema e teatri in zona bianca: le nuove regole

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata