Home

Tra le tante serie in uscita per questo nuovo anno, anche l’Italia è in lizza e si avventura verso nuovi sentieri di prodotti mainstream su canali streaming, ormai consolidati quasi più della normale tv. Netflix, la regina delle piattaforme, ha accolto moltissimi lavori made in Italy e il progetto di mettere una sede fissa in Italia, pare che stia via via prendendo sempre più forma.

Ma non è la sola ad interessarsi al palinsesto del nostro bel Paese.

Molte serie italiane, infatti, sarà possibile vederle anche sulla piattaforma di Amazon Prime Video, di Sky e ovviamente della già consolidata Rai.

Scopriamo quali serie arrivano nel 2021 dall’Italia:

  • Guida astrologica per cuori infranti

Beh il titolo la dice lunga… e infatti la commedia avrà uno snodo abbastanza romantico.

Tratto dal libro omonimo di Silvia Zucca, il live-action di Bindu de Stoppani, co-diretto con Michela Andreozzi, fa parte di un ricco palinsesto di Netflix, che però non si limita al solo numero di show da inserire in lista, ma punta soprattutto al target. Come? Con…

  • Strappare lungo i bordi di Zerocalcare

Netflix infatti, con questo riginale, anticonvenzionale e innovativo prodotto proveniente dall’immaginario mondo del fumettista Zerocalcare, punta ad ampliare l’offerta anche per il pubblico italiano e alla collocazione di questo nello spettro dei generi proposti.

Popolata dai personaggi ormai celebri del fumettista, tra le voci troviamo quella di Valerio Mastandrea.

  • Zero

E se pensavamo di sapere abbastanza da Netflix, beh, ci stavamo sbagliando. Tra gli originali in arrivo c’è infatti la storia di un ragazzo che può diventare invisibile e che dovrà sfruttare il suo superpotere per salvare il proprio quartiere.

  • Anna

E dopo Netflix, come già preannunciato, arrivano i competitor.

Anche Sky, infatti, si avventura nella narrazione di genere con il progetto di Nicolò Ammaniti, autore di successo. La serie è quanto più attuale possibile, dal momento che la trama e la vita dei personaggi ruota attorno a un disastroso virus che colpisce gli adulti, ma che stranamente sembra non avere effetto sui bambini.

  • Domina

Sempre Sky è il promotore del drama con Kasia Smutniak, Isabella Rossellini e Liam Cunningham, per una storia di potere e rivalsa femminile ambientata dell’antica Roma.

Che sia Netflix, Sky o la Rai, le novità attese per questo nuovo anno sono diverse e per fortuna, molte anche Made in Italy.


Netflix schiocca le dita con la serie tv “Wednesday” su Mercoledì Addams


Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata