Home

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, in occasione della partita Italia-Macedonia che si disputerà domani sera allo stadio Renzo Barbera, ha firmato l’ordinanza che introduce una serie di limitazioni per il 23 e 24 marzo.

L’ordinanza del sindaco

Locali chiusi in centro entro mezzanotte e vendita vietata di alcolici e superalcolici per asporto in alcune zone del centro dalle 18 a mezzanotte nei giorni 23 e 24 marzo.


Leggi anche: Palermo, chiude il noto locale Kalhesa: “Norme anti-covid non rispettate”


Le zone limitate

Lo stop nel dettaglio riguarderà tutte le attività ricadenti nell’area ricompresa tra piazza Giulio Cesare e piazza Crispi (piazza Croci), in particolare piazza Sant’Anna, piazza Caracciolo, piazza Magione, via Isidoro La Lumia, via Maqueda e corso Vittorio Emanuele. Vietato, inoltre, vendere bevande di ogni tipo in bottiglie di vetro o in lattina vicino allo stadio.

Italia-Macedonia: Barbera al completo

Sarà un Renzo Barbera con una capienza al 100% quello di domani sera, in occasione della partita della nazionale. Venduti in pochissimo tempo i restanti 5mila biglietti. Complici anche i prezzi popolari per alcuni settori o comunque sia abbordabili, e le diverse promozioni per famiglie, donne, giovani, Over 65.

A Palermo tornano le giornate FAI di Primavera: date e luoghi visitabili

Palermo, riapre il locale Moltivolti dopo il rogo: “Pronti a ripartire”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Laureata in Giurisprudenza a Palermo con una tesi di diritto penale, non ho mai abbandonato la mia passione per la scrittura. Curiosa ed ambiziosa, cerco di rinnovarmi continuamente.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata