Home

Il Consiglio d’Amministrazione dell’Università degli Studi di Palermo ha approvato nella seduta dello scorso 26 ottobre il Bilancio d’esercizio 2015, ultimo della gestione dell’ex rettore Roberto Lagalla. L’utile di esercizio è 21.350.544 euro di cui 3.150.533 (2.621.211 competenza 2015, 529.333 competenza 2014) da destinare, 18.200.000 accantonamenti prudenziali a garanzia della stabilità del bilancio.

Quando Lagalla si insediò, nel 2008, il disavanzo era quasi di 40 milioni di euro.

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata