Home

Incidente stradale “memorabile” per alcuni automobilisti romani. L’auto guidata dalla scorta di Mario Draghi ha tamponato un’altra automobile, causando un incidente a catena. Il tamponamento è avvenuto ai Parioli, in viale Bruno Buozzi.

Draghi si trovava nella sua Volkswagen Passat e, dopo il tamponamento, è sceso immediatamente dall’auto per accertarsi personalmente dello stato di salute dei passeggeri delle auto incidentate. Coinvolte nell’incidente due macchine, una Lancia Y e una Bmw.

Prima di andare via, Draghi ha parlato con il proprietario della Bmw, oltre che con la donna al volante della Y: sembra che entrambi si siano scusati reciprocamente per quello che era accaduto. Nel frattempo sono arrivati sul posto i vigili urbani del II gruppo che hanno effettuato i rilievi del tamponamento. La scena è stata immortalata dal gruppo Facebook “Welcome to Favelas”.

Leggi anche

Dpcm

Covid, il nuovo Dpcm Draghi: certificazione verde per gli spostamenti tra regioni

Parcheggia la Ferrari ma la lascia in folle: l’auto finisce nel lago

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata