Le spiagge più belle di Sicilia. Un tour di spiaggia in spiaggia per scoprire gli angoli dove il mare è più blu. E 20 mete di pura vacanza

Le spiagge più belle di Sicilia, da sogno e calette tranquille, strapiombi inaspettati dal mare limpido e angoli paradisiaci dove il mare diventa color Tiffany e le barche sembrano sospese nell’acqua. La Sicilia regala un mare indimenticabile, sempre diverso come è nella natura di questa isola-mondo, ricchissima di storia e di territori differenti, ma sempre – nelle 20 spiagge che abbiamo selezionato nella gallery sopra – stupefacente.

Le spiagge più belle di Sicilia

Abbiamo iniziato il nostr grand tour del mare da San Vito lo Capo, forse una delle spiagge più «tropicali» e perfette tra quelle siciliane per compiere un giro di bellezza in senso orario, dalla Riserva dello Zingaro alla Tonnara di Scopello fino a Mondello, la spiaggia dei palermitani. ,Poi abbiamo continuato verso i colori di Tindari e ci siamo fermati a Taormina, da sempre una delle mete più amate. In provincia di Siracusa l’Oasi di Vendicari è uno dei posti da vedere in Sicilia, selvaggia da proteggere e da amare e dove passare giornate che sembrano sosese in un altro mondo. 

Il nostro tour marino prosegue fino a Portopalo, con le sue spiagge di dune sabbiose e Isola di Capo Passero, di fronte al borgo e separato dalla terraferma da una striscia di acqua salata. Dalla provincia di Siracusa, si passa a quella di Agrigento fino alla monumentale Scala dei Turchi, diventata molto nota per le sue calette incastonate nella roccia bianchissima. E infine, per concludere in bellezza il giro, fermatevi allo Stagnone e alle Saline di Marsala, per un tramonto totalmente in rosa in uno dei luoghi più suggestivi d’Italia.

1. San Vito Lo Capo (Trapani)

La sabbia fine fa proprio pensare a una location tropicale. E il mare? Ovviamente color Tiffany e dai fondali bassi. Imperdibile, nonostante in estate piena, sia molto affollato

2. Riserva dello Zingaro (Trapani)

Cala Capreria è una spiaggia stupenda (di ciotoli finissimi), ma le calette della riserva sono tante e alcune anche di sabbia. Qui però potete divertirvi a contare le tante sfumature che assume l’acqua.

3. Scopello (Trapani)

La sua tonnara e i faraglioni sono uno degli scenari più famosi di Sicilia. Lo scenario è unico e il mare stupendo. La spiaggetta di Guidaloca ha piccoli ciotoli, ma vale la pena. Da andarci assolutamente fuoristagione (o via mare).

4. La Praiola, Terrasini (Palermo)

Ci si arriva direttamente dal paese tramite una scalinata. La caletta sabbiosa ha un mare color turchese e da qui si ammirando anche i faraglioni sul mare. Per chi fa snorkeling: In questo tratto di mare può capitare di incontrare dei pesci balestra, pesci tropicali che hanno trovato casa qui.

5. Isola delle Femmine (Palermo)

Lungo la via che porta all’aeroporto, ecco questo paradiso marino a pochi metri dalla costa e con fondali magnifici. La spiaggia di Isola delle Femmine in realtà è quella di fronte all’isolotto, di sabbia e con un mare blu.

6. Mondello (Palermo)

A pochi chilometri dal capoluogo siciliano, si apre alla vista un panorama di sabbia chiara su mare celeste. Intorno, diversi locali di cucina tipica e locali legati alla movida e, di giorno, un’atmosfera rilassata che aiuta a ritrovare il sorriso e le energie.

7. Cefalù (Palermo)

Dopo una passeggiata tra le sue stradine, imperdibile un bel bagno, magari a Sant’Ambrogio nella lunga e rettilinea spiaggia che si trova a est, e alterna ciottoli a tratti sabbiosi. Da visitare fuoristagione.

8. Castel di Tusa (Messina)

La sabbia non è maldiviana, anzi sono grandi ciotoli, ma il mare qui – Bandiera Blu – è decisamente uno di quelli da non perdere.

9. Capo d’Orlando (Messina)

Unaa caletta selvaggia vicino a Capo d’Orlando. Questo è un mare da ricordare.

10. Tindari, Marinello (Messina)

A metà tra Maldive e deserto, stupisce per il mare chiarissimo e le dune di sabbia modellate dal vento. Un vero paradiso, circondato da laghetti salati.

11. Isola Bella, Taormina (Messina)

Vacanze tra lusso, bellezza e relax da queste parti. Molte le strutture a più stelle e sulla striscia di terra che collega l’isoletta alla terraferma, lo sguardo si perde nella bellezza marina.Il mare è stupendo

12. Fontane Bianche (Siracusa)

Se non sembra di trovarsi alle Maldive qui, crederete di essere almeno ai Caraibi, perché l’effetto mare- sabbia lascia senza parole.

13. Oasi di Vendicari (Siracusa)

Un luogo magico, con spiagge selvagge e un’antica tonnara abbandonata. Le pisagge che danno più soddisfazione in termini di colori e sabbia: Calamosche (nella foto), una baia protetta. e la lunga spiaggia bianca amata dai nudisti di Marianelli.

14. Portopalo di Capopassero (Siracusa)

Il mare perfetto qui potreste trovarlo, tra acque trasparenti, fondali bassi e spiaggia dorata.

15. Santa Maria del Focallo (Ragusa)

Mare meraviglioso e privacy assicurati con i suoi 8 km di dune sabbiose.

16. Marina di Modica (Ragusa)

Litorale sabbioso e mare chiaro, sono perfetti per concedersi una giornata di mare senza pensare a nulla.

17. Marina di Modica (Ragusa)

Litorale sabbioso e mare chiaro, sono perfetti per concedersi una giornata di mare senza pensare a nulla.

18. Scala dei Turchi (Agrigento)

Ormai è uno dei luoghi più fotografati della Sicilia, per la sua scenografica scogliera di calcare bianco che si getta nel mare celeste.

19. Eraclea Minoa (Agrigento)

La pineta arriva fino alla spiaggia, protetta da un’alta falesia bianca. Spiaggia selvaggia e poco frequentata. Un paradiso per chi ama la natura.

20. Spiaggia dei Conigli, isola di Lampedusa

Un piccolo passaggio sulle isole, per nominare la più famosa in tema di «spiaggia bianca e mare blu». La spiaggia dell’Isola dei Conigli è una delle più famose d’Italia. Tutto qui sembra perfetto e i colori sono tanto intensi da lasciare senza fiato.

Queste le spiagge più belle di SiciliaLeggi anche:

Droni per il monitoraggio dell’area marina protetta, il progetto di Unipa

Bioesserì sul molo di Sant’Erasmo. Si cercano 25 giovani da assumere

Spiagge. Il distanziamento è possibile con soluzioni semplici ed economiche

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata