Home

L’Italia è campione d’Europa. La Nazionale di Mancini ha superato in finale a Wembley l’Inghilterra per 4-3 ai rigori dopo che i 120′ si erano chiusi sull’1-1 con le retio di Shaw al 6′ e di Bonucci al 67′. Dopo gli errori di Belotti e Rashford, Rashford e Jorginho decisivo il penalty sbagliato da Saka. Dagli 11 metri a segno per gli azzurri Berardi, Bonucci, Bernardeschi. Per gli inglesi a segno dal dischetto Kane e Maguire. L’Italia è campine d’Europa per la seconda violta dopo il titolo conquistato nel 1968.

Questa la sequenza dei rigori nella finale di Euro 2020 a Wembley tra Italia e Inghilterra, finita 4-3 (1-1 dopo i tempi regolamentari ed i supplementari). Berardi gol (2-1) Kane gol (2-2) Belotti parato (2-2) Maguire gol (2-3) Bonucci gol (3-3) Rushford sbagliato (3-3) Bernardeschi gol (4-3) Sancho parato (4-3) Jorginho parato (4-3) Saka parato (4-3)

Questo l’albo d’oro degli Europei: 1960: URSS 1964: Spagna 1968: Italia 1972: Germania Ovest 1976: Jugoslavia 1980: Germania Ovest 1984: Francia 1988: Olanda 1992: Danimarca 1996: Germania 2000: Francia 2004: Grecia 2008: Spagna 2012: Spagna 2016: Portogallo 2021: Italia.

Leggi anche:

L’Italia vince gli Europei, le lacrime di gioia di Mancini: “Siamo stati meravigliosi”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata