Home

Maggiori controlli e sicurezza nei luoghi universitari di Unipa – Ecco la richiesta dei rappresentanti degli studenti dell’associazione Intesa Universitaria, Davide Cino (Cda Unipa) e Salvatore Triscari (Consigliere della scuola di Medicina e Chirurgia).

Maggiore controlli e sicurezza al Policlinico Universitario Paolo Giaccone

Recentemente, diversi sono stati i fatti che evidenziano la non sicurezza degli studenti e del personale sanitario presso il Policlinico Paolo Giaccone: tra questi si evidenziano reati tra i quali il furto di soldi, autovetture, ecc…;

Il Policlinico viene frequentato abitualmente dagli Studenti Universitari dove svolgono le proprie ore di tirocinio, così come da professori, infermieri, specializzandi, personale sanitario e pazienti, pertanto, è necessario un maggior controllo e una maggiore sicurezza presso la struttura.

Da questo nasce la richiesta dei Rappresentanti Cino e Triscari, i quali affermano che – è inammissibile che nelle ore di lavoro e/o di tirocinio, studenti e personale sanitario non possano vivere tranquillamente la loro giornata feriale.

La richiesta dei rappresentanti Unipa di Intesa Universitaria

I rappresentanti Cino e Triscari hanno chiesto di introdurre nuove forme di vigilanza e sicurezza nel Policlinico ed anche in tutti i poli dell’Università degli Studi di Palermo, potenziando la vigilanza in tutti i luoghi del campus universitario.


LEGGI ANCHE:

segnaletica

Unipa, Cino (Intesa Universitaria) propone il potenziamento della segnaletica nei Dipartimenti

targhe commemorative

Unipa, targhe commemorative per le vittime di mafia: la richiesta di Intesa Universitaria

Ersu Palermo, Gennusa chiede la riapertura del punto di ristorazione R.U. Santissima Annunziata

Il Grande Fratello ti osserva, totalitarismo e libertà di pensiero: la riflessione di una studentessa

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata