Home

Il cantante Michele Merlo, conosciuto anche con lo pseudonimo artistico di Mike Bird, già concorrente di ‘xFactor’ e ‘Amici’ di Maria De Filippi, è ricoverato in gravi condizioni nel reparto rianimazione dell’Ospedale Maggiore di Bologna.

Il cantante è stato sottoposto ad intervento chirurgico d’Urgenza nella notte tra giovedì e venerdì scorso a seguito di emorragia cerebrale scatenata da una Leucemia Fulminante improvvisa. A comunicarlo, attraverso i suoi consulenti, è la famiglia Merlo.

Michele Merlo, le condizioni di salute del cantante di Amici

“Vorrei un tramonto, ma mi esplode la gola e la testa dal male. Rimedi?”. Con questo ultimo inquietante post su Instagram di qualche giorno fa, accompagnato dalla foto di un tramonto, il cantante Michele Merlo, detto anche Mike Bird, 28 anni, ex concorrente di X Factor e di Amici, aveva scatenato una marea di commenti da parte di colleghi del mondo dello spettacolo e fans.

Il post su Instagram

Poche ore fa la drammatica notizia che Merlo sta lottando per la sua vita. Dai social si leva in queste ore un coro di frasi di incoraggiamento, quasi un abbraccio corale.

A cominciare dal tweet del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti che scrive: “Forza #michelemerlo, non arrenderti, tutti facciamo il tifo per te!”. Federico Rossi (del duo Benji e Fede) scrive: “Forza anima libera”. Gli fa da eco Aka7even, concorrente dell’ultima edizione di Amici, che digita: “Daje brodi”.

Ermal Meta scrive su Twitter “Non mollare!”. Michele Merlo ha partecipato come cantante ad Amici di Maria de Filippi nel 2017 arrivando in semifinale. Emma Marrone, che in quella edizione fu la sua coach, ha scritto su Twitter: “Forza amico mio! Non mollare. Ti voglio bene Michele!”. Anche Francesco Facchinetti ha scritto sui social: “Forza Michele”. Tanti fan augurano allo sfortunato cantante una pronta guarigione e gli rivolgono un grosso in bocca al lupo. 

Leggi anche

È morto l’uomo più tatuato d’Italia: era entrato nei Guinness

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata