Home

Ennesimo neonato trovato in un cassonetto. Purtroppo la storia si ripete, e certamente non è un evento felice.

Il ritrovamento del neonato

Un bimbo appena nato è stato trovato l’altro ieri sera in un bidone dell’immondizia in via Saragat a Ragusa. Il piccino probabilmente era stato appena partorito perché era ancora sporco di sangue e aveva il cordone ombelicale attaccato. Un passante ha sentito un lamento e si è diretto verso il contenitore dell’immondizia. All’inizio pensava fosse un cucciolo di animale abbandonato, l’ennesimo anche questo. Ma quando ha aperto il mastello si è trovato davanti un bambino. Proprio sopra i rifiuti c’era il corpo di un bimbo avvolto in una coperta e infilato dentro ad un sacchetto. Buttato via come fosse un rifiuto anche lui.

L’uomo ha subito chiamato i soccorsi, ed il pargoletto è stato portato presso l’ospedale più vicino. Le sue condizioni sono buone, ma in via precauzionale, i medici lo hanno posto in terapia intensiva. Sul caso indagano le forze dell’ordine locali.

Culle termiche in Sicilia

Fortunatamente in Sicilia esistono delle culle termiche. Sono dei particolari dispositivi, posizionati a ridosso degli ospedali che accolgono in totale anonimato i neonati indesiderati.

Quando un neonato viene abbandonato e deposto nella culla, il dispositivo si attiva con un campanello, che avvisa i medici del nosocomio. La culla, dotata di tecnologia moderna, consente infatti di mantenere l’ambiente ad una temperatura ottimale per i neonati.

Ogni anno in Italia vengono abbandonati più di 3000 bimbi.

A palermo esiste già da tempo una culla termica e si trova presso l’ospedale civico. Il macchinario è stato donato da Inner Wheel Italia.


Neonato appena nato strappa la mascherina al medico. La foto della speranza diventa virale

Covid, sintomatici e asintomatici. Facciamo chiarezza

SONGBIRD il film sul Covid che terrorizzerà


Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Vittoria seminara, nata a palermo , umorista scrittrice , saggista e scrittrice. Umorista su vari blog, saggista dal 1998, ha collaborato con il giornale di sicilia nel 2005, scrivendo per la sua città. Partecipa attivamente in internet su vari blog , tra cui il Corriere della sera , La stampa, Il giornale.Ha scritto per televisioni locali, come autrice per trasmissioni.Ha partecipato a numerosi concorsi letterari. Ha vinto il terzo posto del concorso nazionale “La Clessidra 2007”. Partecipazione al premio Internazionale letterario di Siracusa Trofeo papiro d’oro e decagramma d’argento 2007.Premio Circe 2007.Socio ad onorem Accademia letteraria “Terra del vesuvio”2008. Attestato premio Iride 2010.Encomio solenne premio letterario “Massa città fiabesca di mare e di marmo “V edizione 2011. Diploma di benemerenza 24° Edizione premio nazionale di letteratura 2012 Prof. Francesco Florio. Diploma di aprtecipazione Associazione culturale e teatrale “Luce dell’arte” 2013.Riconoscimento di merito Accademia Internazionale “Il Convivio” 2016. Lavora attualmente come esprerto di cronaca pubblicando quotidianamente su blasting News. Ha collaborato con la rivista Wecontent come esperto enogastronomico. Lavora come redattrice anche per le riviste web Gossiptvmagazine e webmagazine24

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata