Home

“Mi chiede anche il distanziamento…sta lesbica!”. Sono scene di ordinaria follia quelle riprese dal cellulare dal passeggero di un volo Ryanair Ibiza-Milano. Una donna, dopo essersi rifiutata di indossare la mascherina anti-Covid, ha insultato pesantemente i passeggeri che protestavano facendo scoppiare il caos.

Le riprese sono piuttosto crude con la passeggera che dà in escandescenza, insulta, sputa e tira calci. Nel video, la donna insulta una passeggera per poi tirarle i capelli. Se la prende poi con uno steward. Stufi, gli altri viaggiatori hanno prima cercato di convincerla, ma poi si sono lasciati andare a loro volta a frasi piuttosto pesanti. 

In un ulteriore filmato, inoltre, si vede la donna circondata da assistenti di volo e passeggeri che cercano di calmarla. Lei, però, oppone resistenza tirando calci.

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata