Home

Oltrepassato l’ultimo confine: l’AI nel cinema per adulti”. Gli attori temono disoccupazione

Negli ultimi anni l’intelligenza artificiale ha fatto passi da gigante, entrando in molti settori della nostra vita, tra cui anche l’industria del cinema per adulti.

Sì, avete letto bene: anche in questo settore, l’AI sta facendo la sua comparsa. In particolare, le case di produzione di film per adulti stanno utilizzando l’intelligenza artificiale per creare scene di sesso sempre più realistiche, coinvolgenti e personalizzate.

Ma come funziona esattamente l’AI nel cinema per adulti? Innanzitutto, è importante precisare che si tratta di un utilizzo ancora molto limitato e sperimentale, ma che sta già dando i suoi frutti. Grazie all’AI, infatti, è possibile creare modelli tridimensionali di attori e attrici che sembrano estremamente realistici, sia nel loro aspetto fisico che nei loro movimenti.

Ma non è tutto: l’AI viene utilizzata anche per personalizzare le scene in base ai gusti degli utenti. In pratica, l’algoritmo analizza i dati degli utenti, come i loro comportamenti di navigazione e le loro preferenze, e utilizza queste informazioni per creare scene di sesso che siano il più possibile vicine ai loro desideri.

Ovviamente, l’utilizzo dell’intelligenza artificiale nel cinema per adulti solleva molte questioni etiche e morali. In primo luogo, c’è il rischio che questa tecnologia possa essere utilizzata per creare contenuti illegali o pericolosi. Inoltre, c’è il timore che l’uso dell’AI possa portare a una banalizzazione e una oggettivazione del sesso, riducendo l’esperienza umana a un semplice algoritmo.

Tuttavia, ci sono anche dei possibili vantaggi nell’utilizzo dell’AI nel cinema per adulti. Ad esempio, potrebbe contribuire a creare un ambiente più sicuro e consensuale per i lavoratori dell’industria del sesso, oltre a permettere ai consumatori di esprimere le loro fantasie in modo anonimo e discreto.

In ogni caso, l’uso dell’intelligenza artificiale nel cinema per adulti è solo uno dei tanti esempi di come questa tecnologia stia cambiando la nostra vita quotidiana in modi sempre più inaspettati e sorprendenti. Che ne pensate? Siete favorevoli o contrari all’utilizzo dell’AI in questo settore?

Il boom del porno fatto con l’Intelligenza artificiale. E i lavoratori dell’HARD temono di rimanere disoccupati

Ai suoi follower su Reddit ha dedicato un messaggio malizioso: “Oggi mi sento carina”. Accanto, l’emoticon del sorriso. Sotto una sfilza di commenti, ma di tenore diverso da come uno potrebbe immaginare. Claudia, o “CI14ud14” come si legge sul suo account, potrebbe essere una ragazza generata dall’intelligenza artificiale. E i commenti che seguono, tranne pochi, sono lì a smontare il sogno erotico, ricordando agli utenti che Claudia non esiste. Dal sogno erotico alla delusione digitale il passo sta diventando breve. L’”Umile moderatore” avverte che la ragazza “potrebbe essere generata dal computer, ma anche no”. “No. lo è”, taglia corto un deluso “Shaw”. “Sembra proprio generata dall’intelligenza artificiale”, aggiunge “fyru7331”. E giù gli altri. “Non vorrei uccidere le vostre fantasie – scrive MeysterA – ma questa è letteralmente una creazione dell’AI”. Tra i successivi venti commenti solo due ammettono di esserne incantati: “Sei veramente carina”. E: “m… se sei meravigliosa”.

Come Utilizzare ChatGPT per la creazione del curriculum

Come generare immagini con ChatGPT

Condividi

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati


A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.