Home

SOLE LUNA FESTIVAL. 7 serate, 40 proiezioni, 16 première al Complesso di Santa Maria dello Spasimo

Il Sole Luna Doc Film Festival è un festival internazionale di documentari che ha avuto il suo esordio nel 2006 a Palermo. Il festival rappresenta un evento che, attraverso il cinema del reale, è capace di unire e favorire l’incontro tra persone, idee, prospettive e sguardi attraverso il documentario d’autore, e di portare all’attenzione del più vasto pubblico possibile punti di vista originali e coraggiosi su realtà conosciute o poco note.

L’Associazione “Sole Luna – Un ponte tra le culture” nasce con il preciso intento di avviare processi di amicizia e interscambio tra popoli indirizzando principalmente le sue attività alle giovani generazioni. Nella profonda convinzione che la conoscenza reciproca sia il naturale ponte di trasmissione di valori positivi, essa si adopera per realizzare iniziative che si ispirino a diversi linguaggi artistici nelle loro diverse forme.
Il cinema, la musica, la danza, la pittura, l’architettura, ma anche la scienza in genere, sono espressioni privilegiate per favorire l’approfondimento della conoscenza dell’”altro”. Particolare attenzione è rivolta al linguaggio audiovisivo, strumento in grado di mostrare a un vasto pubblico il mondo vicino e lontano.

Attività principale dell’associazione è il Sole Luna Doc Film Festival che nel 2020 celebra il suo quindicesimo anniversario.

In questi dodici anni il Festival è cresciuto e ha fatto parlare di se’ grazie alle proprie rassegne che hanno messo in luce nuovi talenti e promosso il cinema indipendente, ma anche grazie alle tante attivita’ collaterali al Festival che hanno sviluppato nuovi dialoghi tra tante comunita’.

RISULTATI RAGGIUNTI
– 1° FESTIVAL DI DOCUMENTARI NEL PROGRAMMA EVENTI DELLA REGIONE SICILIANA
– ARCHIVIO DI 8000 DOCUMENTARI DA TUTTO IL MONDO
– 100.000 SPETTATORI
– FORMAZIONE DI 60 FILMAKERS DELL’AREA NORD AFRICANA
– FORMAZIONE DI 40 FILMAKERS DI ATENEI ITALIANI
– 7 PRODUZIONI VIDEO
– 18 ISTITUTI SCOLASTICI / UNIVERSITARI COINVOLTI
– 5 PROFESSIONISTI PRESENTATI E ASSUNTI IN AZIENDE ITALIANE
– 18 ESPOSIZIONI D’ARTE E DI FOTOGRAFIA
– 17 CONCERTI
– 8 TAVOLE ROTONDE
– 22 CONVERSAZIONI A TEMA, EVENTI, PRESENTAZIONI DI LIBRI
– I VOLONTARI DEL FESTIVAL HANNO ACQUISITO PROFESSIONALITA’ COME SOTTOTITOLATORI, ADDETTI STAMPA, EDITORI E ORGANIZZATORI DANDO VITA A NUOVE START-UP.

XV EDIZIONE DI SOLE LUNA FESTIVAL.

“Giovani” “Archivi” le parole chiave dell’edizione 2020 che si presenta in una formula inedita: in presenza ed online. Tre le sezioni fuori concorso: l’omaggio al regista statunitense Robert Kramer, “Sguardi Doc Italia” con alcuni tra i documentari italiani più interessanti dell’ultimo anno e “Sicilia Doc” che insieme a Tënk promuove i giovani registi del CSC.

ATTRAVERSO LA COMUNICAZIONE VIRALE ATTRARRE INVESTITORI PER PICCOLE PRODUZIONI COME PREMI DEL FESTIVAL
– CREARE UN DATABASE DI VIDEO-CLIP SULLA MULTICULTURALITA’ PRODOTTE DA STUDENTI UNDER 20 CON LO SMART-PHONE
– CREARE UN’ARCHIVIO CONSULTABILE ON-LINE
– STIMOLARE L’IMPEGNO SOCIALE DEI GIOVANI FILMAKERS
– VALORIZZARE L’IMPEGNO SPONTANEO DELLE SCUOLE DEI TERRITORI COINVOLTI
– PROMUOVERE START-UP

Scopri il programma

Leggi anche:

“Le Vie dei Tesori”, si parte ad ottobre

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata