Home

In venti per il vaccino dal coiffeur. Prende corpo l’idea lanciata dal parrucchiere palermitano Nunzio Reina, responsabile area produzione e benessere di Confesercenti Sicilia. Si parte giovedì. I medici della squadra di Renato Costa, il commissario per l’emergenza Covid della provincia di Palermo, si recheranno in via XX Settembre, dove Reina ha il suo salone di bellezza, per dare inizio alle inoculazioni.

Per loro e per i clienti, l’imprenditore ha preparato una stanza sanificata, cosi’ come gli altri ambienti, con un lettino, una scrivania e un computer. “Da quando ho lanciato l’iniziativa – dice Reina – ho ricevuto tante telefonate. È solo l’inizio. Sono stato contattato da molti colleghi che vogliono aderire alla campagna completamente gratuita. L’idea piace, ed è dimostrato dal numero crescente di ora in ora delle prenotazioni per le prime, seconde o terze dosi”.

“L’obiettivo – conclude – è vaccinare tante persone. A volte, gli anziani hanno difficoltà a recarsi negli hub o non possono sostenere lunghe attese. Da noi invece, un numero limitato di persone, trova tutte le comodità e, nell’attesa, si dedica al benessere personale”. 

Leggi anche:

No vax si ammala di Covid e muore: si curava con clisteri di candeggina

covid

Covid, dal 16 gennaio multa di 100 euro agli over 60 non vaccinati: è corsa alle dosi

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata