Home

Sono stati costretti alle cure dei sanitari i due agenti della polizia di Stato aggrediti e feriti con un seghetto da un uomo sorpreso a smontare un monopattino a Palermo. Il giovane è stato arrestato questo pomeriggio in via Giuseppe Bennici, dopo essersi scagliato contro due poliziotti.

Secondo una prima ricostruzione alcuni residenti hanno chiamato il numero unico di emergenza 112 segnalando una persona che stava armeggiando su un mezzo del circuito sharing comunale. Gli agenti appena scesi dalla volante sono stati aggrediti.


Leggi anche: Monopattino “decomposto” vicino all’Università, vandali in azione – FOTO


Sono arrivati i rinforzi e l’aggressore è stato bloccato e portato in commissariato per accertamenti. I due feriti invece, che hanno riportato diversi tagli, sono stati accompagnati in ospedale per essere medicati.

Leggi anche:

Palermo, i vandali puntano sul barocco: monopattino dorato e abbandonato – FOTO

Nuovo monopattino vandalizzato e abbandonato a Palermo: la denuncia su Facebook

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata