Home

Andrà in onda stasera, domenica 10 gennaio, alle ore 20,40 l’intervista in esclusiva mondiale al Tg5 di Papa Francesco. 

E’ un evento mondiale, unico. Un momento in cui Papa Francesco affronterà varie tematiche attuali, dalla pandemia, al vaccino, ai disordini negli Stati Uniti. E poi anche l’aborto, la politica e com’è cambiata la sua vita a causa del virus.


    Ha raccontato tutto in una chiacchierata con il giornalista Fabio Marchese Ragona, avvenuta nella residenza Santa Marta in Vaticano.


    Nella serata, dedicata interamente a Papa Francesco, dopo l’intervista seguirà la proiezione del film Mediaset ‘Chiamatemi Francesco – il Papa della gente’, che racconta la storia personale e spirituale di Jorge Mario Bergoglio, nato da immigrati italiani in Argentina.

Il percorso racconta della sua gioventù, della vocazione e la formazione, fino a giungere alla nomina a Papa nel 2013. 


    Al termine del film, ci sarà anche un commento speciale curato dal Tg5 sulle parole del pontefice, condotto da Cesara Buonamici con in studio ospiti ed esperti di prestigio. 

Seguiremo anche noi l’intervista. In un momento in cui mancano davvero i punti di riferimento, il nostro Pontefice ci darà sicuramente spunti interessanti di riflessione e parole di speranza e di conforto.


Leggi anche:

“Mi manca l’aria e mi sento soffocare” Giulia, studentessa Unipa, racconta la sua solitudine

Sanitario sfida la neve per portare i vaccini ai pazienti

Questo testo è stato scritto da un robot: avete già paura, umani?


Condividi

A proposito dell'autore

Maria Pia Scancarello

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata