Home

Sicilia – In Sicilia altri tre Comuni diventano Zona Rossa. Sono i comuni di Messina, Ramacca e Castel di Iudica che da lunedì 11 gennaio saranno “zona rossa”.

Questi ultimi 3 comuni si aggiungo a quello di Capizzi e San Fratello. Dall’inizio del 2021 le “zone rosse” in Sicilia salgono a 5.

Lo prevede un’ordinanza del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci.

Il provvedimento, preso d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza – viste le relazioni delle Asp di Messina e Catania e sentiti i sindaci – serve a salvaguardare la salute pubblica e contrastare la diffusione del Coronavirus. 

Le misure restrittive resteranno in vigore fino a domenica 31 gennaio. 

Una misura particolare riguarderà Messina: dato il ruolo strategico nei collegamenti, sarà sempre consentito il transito attraverso il territorio comunale a quanti dovranno raggiungere altre località all’interno o fuori dalla Sicilia.

Nella zona degli imbarcaderi, inoltre, restano operativi i drive-in di controllo per poter effettuare i tamponi rapidi su chi farà ingresso nella Città dello Stretto e, più in generale, nell’Isola.


 Altre news:

Prima zona rossa del 2021 in Sicilia. Party illegale si trasforma in disastro

La Pandemia diventa un gioco da tavolo.|Scarica il PDF|

Le opportunità di lavoro da casa. Le offerte di Smart Working

Nuovo Dpcm. Zone rosse se 250 casi ogni 100mila abitanti

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata