Home

Sono oltre 24mila le assunzioni previste dal decreto per il reclutamento del personale per l’attuazione del Recovery plan che dovrebbe approdare in Consiglio dei ministri. Dalla bozza, ancora suscettibile di modifiche, emergono 24.380 unità quantificate, di cui 22 mila solo per la giustizia, alle quali però potranno aggiungersi incarichi non quantificati della Ragioneria dello Stato che potrà avvalersi di un contingente di esperti.

Complessivamente sono 500, ma potranno salire fino a 800, le unità di personale non dirigenziale a tempo determinato che saranno destinate alla realizzazione del sistema di coordinamento, gestione, attuazione, monitoraggio e controllo del Piano nazionale di ripresa e resilienze, e in particolare alla rendicontazione finanziaria attribuita ai ministeri come supporto alla Ragioneria. Un apposito contingente di 268 unità sarà destinato alla struttura della Presidenza del Consiglio dei ministri competente per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale,e altre 67 unita’ andranno all’Agid.


Leggi anche: Opportunità di lavoro per ricercatori universitari


Il ministero della Giustizia è autorizzato a reclutare nel periodo 2021-2024, in due scaglioni, un contingente massimo di 16.500 unità di addetti all’ufficio per il processo, con contratto di lavoro a tempo determinato della durata massima di due anni e nove mesi per il primo scaglione e di due anni per il secondo. E altre 5.410 unità di personale amministrativo non dirigenziale. A questi si aggiungono altri 326 addetti alla giustizia amministrativa. Le regioni potranno assumere fino a 1.000 esperti e professionisti con incarichi di collaborazione.

Sono inoltre istituite sette posizioni dirigenziali di livello generale, destinate alla direzione delle Ragionerie territoriali di Milano, Venezia, Bologna, Roma, Napoli, Bari e Palermo, ed una posizione di funzione dirigenziale di livello non generale destinata alla Ragioneria territoriale di Roma, nell’ambito del Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato. E al Tesoro altre due posizioni di funzione dirigenziale di livello non generale di consulenza, studio e ricerca.

Leggi anche:

bonus figli

Sicilia, mille euro per ogni nuovo nato: come funziona il bonus figli

Estate, i ristoratori senza personale: “I giovani preferiscono il reddito al lavoro”

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata