Home

Il presidente dell’Inps, Pasquale Tridico, durante il Festival del Lavoro a Bologna, rilancia l’idea dell’introduzione del riscatto di laurea gratuito: “Ciò vorrebbe dire incentivare i giovani a studiare”.

Seguire il modello tedesco

«C’è da fare – spiega Tridico – un intervento importante che ovviamente necessita di risorse importanti, quello della copertura di quel periodo formativo su base contributiva in modo che si possa, come avviene in Germania, riscattare la laurea in modo gratuito. Ora abbiamo il riscatto light che è un passo avanti, si riscatta la laurea nel modello contributivo con 20-22mila euro. Riscattare la laurea vorrebbe dire incentivare i giovani a studiare».

Riscatto della laurea: i costi

Secondo l’Inps, la misura potrebbe costare circa 4 miliardi l’anno. Oggi il riscatto sulla base dell’importo contributivo minimo costa 5.360 euro per anno di durata del corso di laurea, quindi poco più di 15mila euro nel caso di laurea triennale e poco più di 21mila se si tratta di diploma quadriennale.

Medicina

Rivoluzione all’Università, cambiano i test di Medicina e Professioni Sanitarie: ecco come

Ecco quali sono le lauree che assicurano gli stipendi più alti: la classifica aggiornata

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata