Home

Esultava sui social Hanka Horka, nota cantante 57enne di musica folk della Repubblica Ceca, dopo aver appreso della propria positività al Covid. La donna aveva sempre dichiarato di essere contraria al vaccino anti-Covid ed aveva scelto di restare volontariamente in contatto con i familiari positivi così da poter “tornare a una vita normale”. Ma poi dopo aver contratto il virus è deceduta.

Lo scorso 13 gennaio la cantante aveva comunicato di aver ormai superato la malattia, rallegrandosi di poter tornare “al teatro, alla sauna e alla vita sociale” e invitando gli altri a fare lo stesso. Secondo il racconto del figlio della donna Jan Rek, anche lui musicista, la madre avrebbe scelto di rimanere a casa nonostante lui e il padre fossero positivi.

Per loro, vaccinati, la malattia è durata tre giorni, per lei invece è stata più lunga, cinque giorni fino al decesso. Sempre Jan, in un’intervista alla testata ceca Irozhlas.cz, ha criticato duramente i No vax e diffusori di fake news sulla pandemia. “Avete ucciso mia madre. Lei non potrà venire alla mia laurea, al mio matrimonio, o al battesimo di mio figlio” ha detto, spiegando come sia lui che il padre avessero cercato di convincere Hana a vaccinarsi.

Leggi anche:

Aka 7even

Sanremo, pronti…via: uno dei Big subito positivo al Covid

Focolaio Covid sul traghetto Napoli-Palermo: venti in quarantena

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata