Intervento questa mattina a Palermo per un sospetto caso Covid 19 nel quartiere storico di Ballarò. I sanitari del 118 sono intervenuti per portare in ospedale al Cervello una persona che da una settimana era affetto da febbre alta e resistenza agli antibiotici.

E’ scattato così l’allarme e la necessita di ricoverare il paziente in attesa di eseguire il tampone. Come ci hanno segnalato i vicini preoccupati sono arrivati i sanitari bardati con le tute e tutti i dispositivi a protezione per prelevare il paziente.

La scena non è passata inosservata. Adesso si attende l’esito del tampone per scongiurare qualsiasi problema.

Esito che sarà eseguito in breve tempo e che se darà esito positivo dovrebbe essere eseguito su quanti sono venuti a contatti del paziente.

Mondo Palermo

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata