Home

Su WhatsApp è ora possibile inviare messaggi vocali che si auto distruggono. Ecco come fare

Seguendo l’approccio già applicato per foto e video, WhatsApp introduce una nuova funzionalità: messaggi vocali che scompaiono automaticamente.

Su WhatsApp è ora possibile inviare messaggi vocali che si auto distruggono. Ecco come fare

La popolarissima app di messaggistica ha introdotto una nuova funzionalità che consente agli utenti di inviare messaggi vocali che scompaiono automaticamente dopo essere stati ascoltati.

Già in precedenza, WhatsApp aveva applicato questo approccio per foto e video, inizialmente nel 2021, permettendo agli utenti di inviare contenuti visivi con un limite di singola visualizzazione per il ricevente.
Ora, lo stesso concetto viene ampliato anche ai messaggi vocali, che attraverso un pulsante apposito partiranno con l’opzione di singolo ascolto.
È importante notare che questi messaggi non potranno essere inoltrati, salvati o contrassegnati.

Vocali evanescenti

Con WhatsApp sarà adesso possibile inviare immagini, note vocali e video che verranno automaticamente resi non visibili nella chat una volta aperti dal destinatario
Con WhatsApp sarà adesso possibile inviare immagini, note vocali e video che verranno automaticamente resi non visibili nella chat una volta aperti dal destinatario

Nel comunicato ufficiale della società si utilizza il termine “visualizzare” in relazione ai messaggi vocali.
Per quanto possa sembrare poco congruo, WhatsApp sembra preferire questa scelta di parole per mantenere la chiarezza e la semplicità verso gli utenti.

Effettivamente, questa caratteristica somiglierà da vicino a quella già presente per i contenuti visivi.
Sui messaggi vocali inviati con questa opzione apparirà la distintiva icona “una tantum”, segnalando che dopo la riproduzione procederanno ad auto cancellarsi.

Concretamente, ciò si traduce in un aumento della privacy per i messaggi vocali contenenti informazioni sensibili, tema su cui WhatsApp si sta recentemente prodigando come manifestato dall’introduzione del Codice Segreto.
Questo fornisce agli utenti una maggiore tranquillità quando condividono dettagli delicati come quelli delle carte di credito, o in qualsiasi altra situazione in cui si desideri mantenere la comunicazione strettamente riservata alla persona destinataria.

WhatsApp ha dichiarato che si avrà a disposizione una finestra di 14 giorni per aprire e visualizzare una foto, un video o un messaggio vocale destinato a singola visualizzazione.
Dopo questo periodo, il messaggio scadrà anche se non visualizzato e scomparirà dalla chat.

Come procedere

L'opzione di invio dei messaggi vocali a singola visualizzazione è inizialmente disponibile su piattaforma iOS
L’opzione di invio dei messaggi vocali a singola visualizzazione è inizialmente disponibile su piattaforma iOS

L’annuncio ufficiale di questa caratteristica era stata precedentemente anticipata dal team di WABetaInfo; attualmente, la distribuzione della funzionalità è in corso su iOS, dove recentemente WhatsApp sta concentrando l’introduzione di nuove feature, mentre gli utenti Android dovranno attendere qualche giorno prima di poterne usufruire.

Per una maggiore sicurezza, come affermato da WhatsApp, i media e i messaggi vocali a singola visualizzazione non aperti possono essere ripristinati dai backup.
Tuttavia, una volta aperto, il contenuto non sarà incluso nei backup e, quindi, non potrà essere ripristinato.

Per inviare un messaggio vocale in questa modalità, gli utenti possono aprire una chat individuale o di gruppo, toccare l’icona del microfono per inviare gli audio, scorrendo verso l’alto per bloccare la registrazione.
Una volta fatto ciò bisognerà premere a lungo il pulsante di registrazione e infine selezionare l’icona relativa alla visualizzazione singola prima di inviare.

Due bassotti nella gabbia del leone: quello che succede dopo è inaspettato

“Sei tu una delle amanti di Stefano De Martino?”, la soubrette risponde così

Patate alla siciliana: come ottenere una croccantezza perfetta con questa ricetta | facile e veloce

Condividi

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati


A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.