Home

Tirocini retribuiti Consiglio UE, 106 posti per laureati

Nuove interessanti opportunità di formazione e lavoro grazie ai Tirocini per laureati Consiglio UE 2023, di fatti il Consiglio dell’Unione Europea, a Bruxelles come ogni anno propone stage retribuiti €1200 presso la sua sede per una durata di 5 mesi. Sono ben 106 posti per laureati confermati dal Segretariato Generale del Consiglio (SGC), inoltre sarà possibile candidarsi fino al 15 marzo 2023.

In questa guida analizzeremo come candidarsi, i requisiti richiesti e gli stage disponibili.

Se gli Stage Consiglio UE 2023 non è tra quelli che ti interessano, puoi sempre dare un’occhiata ai tirocini disponibili o agli altri bandi in scadenza.


Tirocini per laureati retribuiti Consiglio UE 2023 – Come funziona e come partecipare

Posti e dettagli

Chi è il Consiglio dell’Unione Europea

Il Consiglio dell’Unione Europea è un organismo dell’UE dotato di potere decisionale.

Di cosa si occupa il consiglio UE?

Si occupa di negoziare e adottare la normativa dell’Unione Europea, di coordinare la politiche degli Stati Membri e adotta il Bilancio insieme al Parlamento Europeo.

Da chi è composto il Consiglio dell’Unione Europea?

Il Consiglio è composto dai ministri di ciascun Stato Membro ed è presieduto, a turno, da ciascuno stato per un periodo di 6 mesi. Comprende al suo interno il Segretariato generale del Consiglio (SGC), organismo incaricato di assistere il Consiglio europeo e il Consiglio dell’UE. 

Dove ha sede il Consiglio dell’UE?

Il consiglio UE ha sede presso Palazzo Europa a Bruxelles, In Belgio.

Quanti posti sono disponibili?

I posti disponibili sono 106.

I tirocini sono retribuiti?

I tirocini sono retribuiti oltre 1200€ al mese.

Quanto durano gli stage?

La durata di ogni stage è di massimo 5 mesi.

Tipologie di tirocini per laureati retribuiti e selezioni

Quali sono le tipologie di tirocinio?

Il Segretariato Generale del Consiglio offre 3 tipologie di tirocinio tra cui
– Tirocini retribuiti;
– Tirocini retribuiti per candidati con disabilità;
– Stage per studenti di scuole nazionali di amministrazione.

Come avvengono le sezioni?

I tirocinanti sono selezionati sulla base del merito, tenendo conto delle informazioni indicate nel modulo di candidatura.

Requisiti Consiglio UE

Quale titolo di studio bisogna possedere?

La maggior parte delle domande di tirocinio presso il Consiglio d’Europa è attualmente presentata da candidati in possesso di una laurea in:
– giurisprudenza;
– scienze politiche;
– relazioni internazionali;
– studi sull’Unione Europea;
– economia.

Tuttavia, l’ente è anche alla ricerca di candidati in possesso di altre qualifiche. Di particolare interesse sono, ad esempio, i candidati con titolo di studio in traduzione, risorse umane, comunicazione, scienze della formazione e informatica  A questi si aggiungono anche profili qualificati negli ambiti archivistica e gestione documentale, ingegneria civile, grafica, multimedia, scienze agrarie, ingegneria biochimica, salute e sicurezza alimentare, gestione energetica, ambiente, ingegneria aerospaziale.

Quali sono gli atri requisiti?

li stage presso il Segretariato Generale del Consiglio dell’Unione Europea sono rivolti sia a cittadini UE, che a cittadini di stati paesi candidati che hanno concluso i negoziati di adesione all’UE.

Chi non può candidarsi ?

Non possono candidarsi coloro che hanno già beneficiato di qualsiasi tipo di tirocinio (retribuito o non retribuito) o di occupazione di durata superiore a 6 settimane nell’ambito di un’istituzione, organo, agenzia o ufficio dell’UE.

Quali lingue bisogna conoscere?

Per accedere ai tirocini è inoltre richiesta un’ottima conoscenza di almeno 2 lingue ufficiali dell’Unione Europea, tra cui inglese o il francese

Come inoltrare la domanda

Come posso candidarmi?

Gli interessati a partecipare ai tirocini Consiglio Unione Europea devono visitare questa pagina presente sul sito internet dell’ente europeo dedicata ai programmi di traineeships.

Quando posso iscrivermi?

É possibile candidarsi ai tirocini in partenza a settembre 2023 fino al 15 marzo 2023.

Quando si svolgono i tirocini?

 tirocini proposti dal Consiglio dell’Unione Europea si svolgono in due diversi periodi:
– tirocinio dal 16 febbraio a 15 luglio. Dal 1º febbraio al 30 giugno per i tirocini rivolti a candidati con disabilità;
– tirocinio dal 1° settembre a 31 gennaio.

Condividi

AGGIORNAMENTI

Per tutti gli aggiornamenti invitiamo i nostri lettori a collegarsi alla nostra pagina web Younipa.it , alla nostra pagina Facebook e alla nostra pagina Instagram.

Concorsi pubblici: Tutti i bandi attivi al momento Ricevi sul canale Telegram la rassegna stampa con le ultime novità sui concorsi e sul mondo del lavoro. Prova il nostro tool online per la ricerca di lavoro in ogni parte d’Italia.

NEWS LE NEWS PIU IMPORTANTI Per non perderti tutte le news più importanti raccolte in un unico canale Telegram. Cronaca, politica, sport, cultura, eventi e tanto altro ancora.

GOSSIP: IL nostro canale Telegram dedicato al mondo del gossip Qui per il Gossip

Post correlati


A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.