Home

Un suicidio dai contorni ancora poco definiti a Palermo. Ieri, poco dopo le 19, Ferdinando Orlando, titolare dell’omonima farmacia in via Garzilli, si sarebbe suicidato lanciandosi dal 12esimo piano di via Marchese Ugo. Il primo ad intervenire per soccorrerlo è stato un medico che si trovava di passaggio ma non c’è stato nulla da fare. Chiamati anche i sanitari del 118 che hanno dichiarato il decesso.

L’uomo, in questo periodo, era anche impegnato con il trasferimento dell’attività in via Villafranca. Lascia moglie e una figlia. Gli agenti del commissariato Libertà di Palermo hanno apposto i sigilli alla farmacia per trovare quanti più elementi utili alle indagini e capire cosa abbia spinto l’uomo al suicidio.

Foto: Gds.it

Leggi anche:

Vucciria

Omicidio a Palermo, giovane di 26 anni ucciso alla Vucciria

Omicidio alla Vucciria, le ultime ore di Emanuele Burgio: l’identikit del 26enne ucciso

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata