Home

L’Università di Catania è pronta a partire con la didattica online. Lo annuncia in questo videomessaggio il rettore Francesco Priolo.

«Dobbiamo dimostrare di essere una comunità responsabile e in grado di reagire. Dobbiamo ottemperare a esigenze diverse: quella di tutelare la salute e quella di continuare a offrire servizi ai nostri studenti e alle nostre studentesse. Il nostro ateneo si stava attrezzando da tempo, nel momento in cui i primi casi di positività al Coronavirus si sono registrati nel Nord Italia, pertanto posso annunciare che siamo già pronti a partire con la didattica a distanza per i nostri 40mila studenti».

Dopo aver sospeso in via precauzionale, nell’ambito delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, le attività didattiche frontali di tutti i corsi di studio, l’Ateneo è pronto infatti ad avviare, sin da lunedì 9 marzo 2020, il piano per la “didattica a distanza” realizzato attraverso la piattaforma Microsoft Teams, che assicurerà lo svolgimento in streaming delle lezioni previste nel 2° semestre dell’a.a. 2019/20.

Si tratta di ben 1818 insegnamenti attivati nell’ambito dei 100 corsi di studio dell’Ateneo, per accedere ai qualibasta uncomputer, un tablet o uno smartphone.

Sarà data priorità all’erogazione degli insegnamenti dei corsi di laurea, di laurea magistrale e di laurea magistrale a ciclo unico, che seguiranno il calendario delle lezioni già previsto dai 17 dipartimenti e dalle strutture didattiche speciali di Ragusa e Siracusa. Tutte le aule sono infatti state attrezzate con postazioni da videoconferenza da cui saranno trasmesse in streaming le lezioni che verranno registrate e potranno essere successivamente riascoltate. 

I primi corsi a partire sono quelli già regolarmente calendarizzati dai Dipartimenti di Scienze della Formazione (Disfor) e di Ingegneria elettrica, elettronica e informatica (Dieei).

Per le modalità di accesso alla piattaforma e per la selezione degli insegnamenti tramite codice identificativo si rinvia alle linee guida disponibili nella sezione dedicata del sito Unict e sui siti di ciascun corso di studio.

Si ricorda infine che rimangono temporaneamente sospesi gli esami di profitto e di laurea; l’ateneo sta tuttavia defininendo, anche per queste tipologie di attività didattiche, le modalità e le tempistiche per garantirne l’espletamento “a distanza”: «L’Università di Catania – chiarisce – vuole assicurare a tutti gli studenti e a tutte le studentesse di poter tranquillamente proseguire i propri studi e raggiungere i propri traguardi. Quando tutto questo sarà finito – auspica – organizzeremo dei grandi momenti di festa, dei graduation day in cui proclamare i nostri laureati in presenza dei genitori, dei parenti e di tutto il corpo docente per festeggiare coloro che oggi raggiungono un atteso traguardo. Questo è il momento di mostrare comprensione e collaborazione – conclude – per raggiungere tutti insieme un obiettivo importante: la tutela della salute e la prosecuzione degli studi a tutti coloro che ne hanno giustamente diritto»

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.