Home

Continuano incessanti i disservizi delle Segreterie universitarie di Unipa. Riceviamo decine di segnalazioni al giorno. Gli studenti sono avviliti e stanchi di combattere con gli ostacoli burocratici del loro percorso universitario e con la totale assenza dei servizi di segreteria. Il compito di queste ultime infatti, dovrebbe essere quello di stare al fianco degli studenti per aiutarli, e non ostacolarli, nel loro cammino universitario.  La nostra redazione vuole dare voce a questo malcontento, che si fa sempre più pesante, soprattutto in questi tempi in cui frequentare l’università di Palermo è gia complicato di suo.


Unipa.”E’ impossibile contattare gli uffici”. Disagi per gli studenti. La segnalazione


Gli studenti dovrebbero concentrarsi sullo studio e sull’approfondimento dei loro saperi, invece a UNIPA gli studenti sono costretti a spendere la maggior parte delle loro energie nel cercare di barcamenarsi tra le questioni burocratiche. Il tutto nella totale assenza delle Segreterie Universitarie di unipa.  Riportiamo una delle ultime segnalazioni ricevute:

Salve, vi scrivo per fare la mia denuncia in aggiunta alle tante altre.
Da un mese ormai tento invano di contattare le segreterie perché devo presentare una domanda di ricognizione dello status di studentessa di un corso di laurea che ormai è chiuso e ho bisogno di sapere come fare domanda. Ebbene, nessuna risposta, i numeri rimbalzano ad altri contatti utili dei quali sembrano essere attivi solo un indirizzo mail e una chat.Nessuno ha mai risposto alle mie mail e la chat mi mette in attesa. È ridicolo!
Quando è se riuscirò a fare domanda probabilmente dovrò pagare la mora per l’iscrizione in ritardo. È vergognoso!

Come possiamo parlare di aumentare gli iscritti, Di scalare le classifiche italiane, di invogliare i ragazzi a continuare a studiare nella propria terra se quello che offriamo loro è questo. Prima dello studio, prima della qualità dei corsi e dei docenti, la base dovrebbe essere quella di una offerta di servizi efficienti e orientati allo studente.

Disservizi segreteria Unipa :Altra segnalazione

Buongiorno ho letto il vostro articolo di oggi, vorrei contribuire con un’altra segnalazione. Anche a me la segreteria risulta non pervenuta. Sono stata ammessa ad un altro corso di laurea in un altro ateneo e devo quindi fare la rinuncia agli studi a UNIPA. Fatta ormai più di una settimana fa e pagato il bollettino, la pratica non risulta ancora confermata in segreteria. Visto che non riceve in presenza, ho mandato la documentazione per mail, senza risposta. Ho aperto una segnalazione di sollecito attraverso il sistema di ticketing e le uniche risposte che ho ricevuto sono mail automatiche di cui riporto per intero il testo perché sono vergognose ed inaudite.
“Grazie per avere utilizzato il servizio sperimentale di ticketing.
Se fosse necessario comunicare altre informazioni in merito alla stessa problematica la preghiamo di entrare su https://supporto.unipa.itcon le sue credenziali di ateneo e aggiungerle al ticket con lo stesso numero indicato sopra. Sarà contattato/a nel minor tempo possibile.
Qualora non avesse indicato dei dati necessari per l’espletamento della sua richiesta, la preghiamo di farlo per noi poterle fornire un assistenza più efficace. Sarebbe opportuno la presenza del codice fiscale.  Il contact center normalmente è attivo dal lunedì al venerdì e pertanto potrebbero essere necessarie almeno 72 ore per rispondere alla sua richiesta.

Ho segnato in grassetto le parti più assurde. Ogni giorno, in seguito alle decine di mail uguali che inoltro (sarò arrivata a circa un centinaio di mail) mi rispondono sempre con “grazie per il servizio sperimentale (!!!!!!!!!!) e ci vogliono 72 ore.”
Oltre al danno, la beffa. Sempre Unipa venerdì mi invia una mail come promemoria per iscrivermi all’anno 2020/2021. Ma la rinuncia agli studi quando?

Disservizi segreteria Unipa. Ma è così difficile da comprendere come concetto?

Vogliamo una presa di posizione seria da parte delle istituzioni universitarie. Gli studenti hanno bisogno di ricevere efficienza nei servizi. Le Segreterie di Unipa devono rivedere i loro protocolli di azione. I ragazzi devono studiare, non si sono iscritti a UNIPA per inseguire gli addetti alle segreterie, come in una caccia al tesoro. Svegliamoci, se vogliamo essere un ateneo serio e competitivo!

Noi siamo qui. Continuiamo a raccogliere le vostre segnalazione su [email protected]


Leggi anche: Sicilia. Salva un ragazzo e annega. Militare eroe trovato morto

Soldi Spicci e Roberto Lipari insieme ti curano dalla dipendenza dai social – VIDEO

Palermo. 4 feriti gravissimi in un incidente tra Via Ausonia e Via De Gasperi (FOTO) (VIDEO)


Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

1 risposta

  1. Avatar
    Giovanni

    L’Università é regolata dallo Statuto.
    Il Rettore é l’Organo dall’università che alla luce dello Statuto deve vigilare sulla corretta gestione dell’Ateneo e deve assicurare il regolare funzionamento dei servizi.
    I disservizi lamentati devono essere segnalati dagli studenti al Rettore che deve provvedere immediatamente ad eliminarli.
    Lo Statuto deve essere conosciuto e utilizzato dagli studenti affinché la mancata osservanza dello Statuto possa costituire segnalazione alle Autorità di inosservanza dello Statuto.

    Rispondi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata