Ingegneria. Continuiamo a ricevere richieste di aggiornamenti in merito alla situazione del bar di ingegneria di Unipa. Questo era stato chiuso lo scorso mese di gennaio e nulla si è più saputo.

La concessione da parte dell’Università è terminata e non è stato ancora completato l’iter per la riassegnazione.

Nelle more si è prevista la riapertura temporanea con la gestione di una cooperativa costituita dagli ex impiegati. Ma, anche a causa COVID-19, la riapertura non si è completamente espletata. Adesso quella concessione temporanea sta per scadere e difficilmente la società attuale potrà riprendere la gestione dell’attività. Mancano i requisiti specifici in termini finanziari e capacità tecniche come previsto dalle normative del settore.

Quel luogo non è solo un bar. E’ un punto di riferimento per il campus universitario, è un luogo di incontro. Intere generazioni di studenti sono transitati in quel locale sito al piano terra della facoltà di ingegneria. Adesso tutto è chiuso e il futuro è incerto. 

L’Università di Palermo ha dovuto risolvere il contratto con la vecchia società di gestione per inadempienze economiche, ovvero il magato pagamento del canone mensile.

In queste settimana bar e università sono stati chiusi a causa emergenza. Gli uffici avrebbero potuto lavorare al bando di affidamento ed essere pronti adesso a pubblicarlo. Quel luogo non è un bar. Quel luogo fa parte di Unipa 

Se qualcuno ha novità riguardo l’apertura del Bar, noi siamo qui!

Leggi anche: Chiuso il Bar di Ingegneria

Condividi

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata