Home

Variante Covid – La nuova variante di Coronavirus scoperta in Gran Bretagna è stata individuata anche in Danimarca e Australia, e in Olanda.

A renderlo noto l’Organizzazione Mondiale della Sanità

Una riunione tra Parigi, Berlino e l’Unione europea è prevista per oggi, annuncia l’Eliseo.

Il ministro della Sanità britannico, Matt Hancock, ha riferito, parlando a Sky News, che la nuova variante individuata nel Regno Unito è “fuori controllo”.

“Abbiamo agito con decisione e molto rapidamente. Purtroppo la nuova variante è fuori controllo. Dobbiamo metterla sotto controllo”.

Variante Covid. Stop ai voli dalla Gran Bretagna

Il governo olandese ha sospeso subito tutti i voli passeggeri dal Regno Unito fino al primo gennaio, dopo la scoperta nei Paesi Bassi di un caso di contaminazione con una nuova variante britannica del coronavirus.

E successivamente la stessa decisione è stata adottata anche dall’Italia (fino al 6 gennaio), dalla Germania e dalla Francia

 “Il Regno Unito – ha spiegato il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio – ha lanciato l’allarme su una nuova forma di Covid che sarebbe il risultato di una mutazione del virus.

Come Governo abbiamo il dovere di proteggere gli italiani, per questa ragione, dopo aver avvisato il Governo inglese, con il Ministero della Salute stiamo per firmare il provvedimento per sospendere i voli con la Gran Bretagna.

La nostra priorità è tutelare l’Italia e i nostri connazionali”, ha annunicato su Facebook il ministro.

A Fiumicino sono stati predisposti test per tutti gli arrivi. “Bene la scelta del Governo di bloccare i voli da Londra.

A Fiumicino abbiamo predisposto tampone per tutti gli arrivi degli aerei già in volo”, scrive su twitter il governatore del Lazio e segretario del Pd Nicola Zingaretti. 


Leggi anche: Variante Covid. il Regno Unito ammette: «Fuori controllo».


Intanto  è atterrato all’aeroporto di Fiumicino il volo British BA 560 proveniente da Londra Heathrow, con a bordo circa 110 passeggeri.

Potrebbe essere l’ultimo volo in arrivo allo scalo romano dalla Gran Bretagna dopo l’annuncio della sospensione dei voli deciso dalle autorità italiane per via della variante del Covid.

E’ stata attivata la procedura di sorveglianza sanitaria e controllo per i voli in arrivo negli scali romani dal Regno Unito.

Eventuali passeggeri positivi al tampone saranno trasferiti allo Spallanzani per il monitoraggio e lo studio dell’eventuale variante del Covid. 

Variante Covid. La richiesta dell’OMS 

Oms Europa chiede ai Paesi di “rafforzare i controlli” dopo la scoperta in Gran Bretagna di una nuova variante del Covid-19, che si diffonderebbe più velocemente.

L’Oms inoltre raccomanda ai suoi membri di “aumentare la capacità di sequenziamento” del virus per capirne di più sui rischi posti dalla variante, ha detto un portavoce dell’organismo. 

 Le “informazioni preliminari” sulla variante del Covid suggeriscono che “potrebbe anche incidere sull’efficacia di alcuni metodi diagnostici”, oltre al fatto che “potrebbe essere più contagiosa”, spiega un portavoce di Oms Europa, chiarendo comunque che al momento non c’è “alcuna prova di un cambiamento nella gravità della malattia”.

L’Oms, aggiunge, fornirà maggiori informazioni non appena avrà “una visione più chiara delle caratteristiche di questa variante”


Ti potrebbe interessare:

Natale e Capodanno. Le regole per gli spostamenti e gli inviti

YOUNIPA  20 DICEMBRE 2020  NEWSTOP NEWSLe nuove norme varate dal governo consentono a non più di due persone, con figli minori, di muoversi per visitare altre persone. Ecco una guida con domande e risposte sulle varie casistiche, per capire in quan…

Spostamenti di Natale. Ecco il modello di autocertificazione

Condividi
Scrivi a Younipa, contattaci tramite Whatspp al numero +39 342 802 2234

Per rimanere sempre aggiornati sulla migliore selezione delle occasioni di lavoro, le opportunità più interessanti e tutti gli aggiornamenti sui Concorsi CLICCA QUI per il gruppo Telegram o CLICCA QUI per il gruppo Facebook.

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata