Home

In questo anno di pandemia il volontariato ha avuto e continua ad avere un ruolo centrale di sostegno e aiuto alle comunità locali, affiancandosi in maniera efficace e spesso fondamentale al settore pubblico, soprattutto in ambito sociosanitario. Sottolineare il suo ruolo sociale e supportarne l’operatività è l’obiettivo della sesta edizione del Bando volontariato, promosso dalla Fondazione Con il Sud che, questa volta, propone una sperimentazione inedita. Il sostegno andrà infatti direttamente alle organizzazioni di volontariato per lo svolgimento di attività ordinarie, nelle province meridionali che hanno ricevuto meno risorse dalla Fondazione nel periodo 2007-2020 (Cosenza e Vibo Valentia in Calabria, Barletta-Andria-Trani in Puglia, Sassari in Sardegna, Ragusa e Trapani in Sicilia). A disposizione ci sono 3,5 milioni di euro.


Leggi anche: Infermieri e medici italiani candidati al Premio Nobel per la Pace 2021

“Non possiamo che ringraziare il nostro volontariato per il ruolo che ha sempre svolto nel sostenere i bisogni delle comunità. Ancor più nell’ultimo anno, in cui il COVID ha travolto le nostre vite e sconvolto quelle di tantissime persone che oggi si trovano in situazioni veramente difficili”, ha detto Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione Con il Sud. “I tanti operatori e i volontari che donano il proprio tempo agli altri non si sono arresi neanche davanti a questo – ha aggiunto -: hanno ridefinito priorità, riorganizzato il lavoro, reinventato il proprio modo di agire o le proprie finalità per stare accanto a chi ne ha più bisogno. Con questo bando vogliamo dare un segnale al mondo del volontariato, di vicinanza e sostegno, che va nella direzione della ripresa e del ritorno alla normalita’ che tutti auspichiamo possa realizzarsi nel più breve tempo possibile”.

Il sostegno alle organizzazioni di volontariato non è, quindi, legato alla presentazione di un progetto o di un programma di lavoro ma si basa sul riconoscimento della loro esperienza, capacità gestionale, radicamento e impatto territoriale, con l’obiettivo di rafforzarne l’impegno e l’attività rivolta alle comunità locali. Il bando scade il 28 maggio 2021 e le richieste di sostegno dovranno essere presentate online, attraverso la piattaforma Cha’iros accessibile dal sito www.fondazioneconilsud.it.

Malore in tv per Giletti a “Non è L’Arena”, suda visibilmente ma continua a condurre – IL VIDEO

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata