Home

Covid. Zona arancione e rossa – Entra in vigore da oggi, 11 novembre, l’ordinanza firmata ieri dal ministro Speranza, che applica nuove regole per le regioni che vedono cambiare colore e status, con maggiori restrizioni rispetto a prima.

“Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sentiti i presidenti delle Regioni interessate, ha firmato l’ordinanza che individua le regioni che passano dall’area gialla a quella arancione e rossa (rischio alto, livello 3 l’area arancione; rischio alto, livello 4 l’area rossa)”, riporta il sito del ministero in una nota.

Abruzzo, Basilicata, Liguria, Toscana, Umbria nella zona arancione, la Provincia autonoma di Bolzano nella zona rossa.


Leggi anche: Covid, sintomatici e asintomatici. Facciamo chiarezza


Dalla giornata di oggi la ripartizione delle regioni nelle diverse aree sarà la seguente:

Zona Gialla

Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Marche, Molise, Provincia autonoma di Trento, Sardegna, Veneto;

Zona Arancione

Abruzzo, Basilicata, Liguria, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria;

Zona Rossa

Calabria, Lombardia, Piemonte, Valle d’Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano.


Leggi anche:

Covid. La rabbia del vice ministro Sileri: “Lo vogliamo capire che siamo in guerra!” [VIDEO]

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata