Home

Si scaldano i motori per “La Sicilia delle donne – Festival del genio femminile in Sicilia”, che avrà luogo nel mese di marzo.

Il festival che vede come protagonista il multiforme ingegno declinato dalle donne in molteplici settori: dall’Arte alla Matematica dalla Letteratura all’Astronomia all’Arte di governo al Giornalismo alla Filosofia.

Le direttrici artistiche, Marinella Fiume, scrittrice e curatrice dell’unico esistente dizionario “Siciliane”, e Fulvia Toscano, anima del festival di successo NaxosLegge, e animatrici culturali, per questa prima edizione 2021.

Il tema scelto è “Donne in scena”, ne saranno protagoniste le tante donne di Sicilia che hanno dominato la scena come musiciste e cantanti, attrici di cinema e teatro, scenografe, danzatrici.

Un festival diffuso nei territori dove queste artiste hanno operato, dove sono nate o sono morte, dove hanno esplicato il loro straordinario talento.

Una grande novità del Festival riguarda le modalità di partecipazione e coinvolgimento di Istituzioni, Comuni, Scuole, Enti, Fondazioni, Associazioni o singoli studiosi e appassionati dei vari territori…

che liberamente potranno chiedere di essere coinvolti nel progetto, curandolo personalmente nella realizzazione di un segmento in loco.


Leggi anche: Il ritrovamento della 17enne uccisa dal fidanzato – VIDEO


I territori, così, potranno raccontarsi attraverso storie e voci di donne, per creare una mappa reale e ideale dell’ altra metà dell’Isola, anche in funzione di un itinerario di Viaggio sulle loro orme e nei loro luoghi.

L’evento mira a creare, con una banca dati, il primo Itinerario delle “Strade del genio femminile di Sicilia” da percorrere e condividere con chi vorrà farlo insieme con noi e rimanere poi come pacchetto di un’offerta turistica appetibile e diversificata.

Il cartellone generale sarà predisposto dall’organizzazione entro il 25 febbraio e comprenderà tutte le iniziative proposte dal basso e approvate in fase di preselezione.

Il festival, diffuso nei territori siciliani che avranno preso parte all’iniziativa, sarà spalmato in tutto il mese di marzo, in presenza o da remoto a seconda che lo richieda l’evolversi della situazione sanitaria. 

Intanto, per illustrare in modo più dettagliato il progetto, le direttrici artistiche e lo staff dell’organizzazione hanno fissato un appuntamento in diretta streaming dalla pagina fb di Naxos Legge – Festival delle narrazioni, della lettura e del libro sabato 23 gennaio alle ore 19.00.

Sarà messo a disposizione un numero di telefono per ogni richiesta di chiarimento o proposta e intanto è stata creata la mail: [email protected]


Altre news:

Ragazzi, come state?

Gennaio 2021. Tutti i Concorsi e le Opportunità attive al momento per Diplomati e Laureati

Protagonista per San Valentino: al Teatro Biondo puoi esserlo tu

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata