Home

Tre giorni di musica e Laboratori Didattici a Catellammare

Anche quest’anno prende il via il Castellammare Jazz Meeting & Festival 2021. La rassegna durerà tre giorni e vedrà gli artisti salire sul palco di piazzale Stenditoio per i concerti. Presso la sede del comune, in Corso Bernardo Mattarella, ci saranno invece due giorni di laboratori di canto e di pratica orchestrale. 

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso libero.

Leggi anche: Unipa, riapre l’Ambulatorio Medico Universitario (AMU): ecco quando

Il programma dei concerti Jazz

Lunedì 2 agosto

Lunedì 2 agosto alle 20.45, sul palco CARLA RESTIVO 5tet “Paula Project”.

Roberta Sava – vocal

Carla Restivo – saxes, pedal board & compositions

Valerio Dainotti – piano & keyboards

Luca Giuffrida – electric bass

Francesco Tavormina – drums

La serata continuerà alle 22.15 con la 10ma Edizione del PREMIO ENZO RANDISI. Evento a cui il Direttore Artistico Mimmo Cafiero tiene moltissimo e per il quale è importante precisare che quest’anno non è stato realizzato come in passato il 16 gennaio, giorno del compleanno di Randisi, causa pandemia.

Le prime cinque edizioni del Premio sono state dedicate a giovani che hanno partecipato ad una selezione, vedendo vincitori Daniela Spalletta, Nicola Caminiti, Giovanni Cutello, Federica Foscari, Sam Mortellaro e i Reding Project.

Gli artisti premiati negli anni

Da quando il Premio si è trasformato in riconoscimento nei confronti di un artista siciliano i premiati sono stati:

Giorgio Rosciglione 2017 – Marcello Pellitteri 2018 – Nello Toscano 2019 – Giuseppe Bellanca 2020

Quest’anno il musicista che sarà premiato per essersi distinto nel corso della sua carriera, sarà Alessandro Presti, trombettista siciliano classe ’88.

A seguire sul palco, in onore a Enzo Randisi, quattro concerti con:

  • il figlio Riccardo ed il suo RICCARDO RANDISI trio

Riccardo Randisi – piano

Riccardo Lo Bue – acoustic bass

Gaetano Presti – drums

  • KATE WORKER
  • TONI PISCOPO
  • ALESSANDRO PRESTI

Martedì 3 agosto

Martedì 3 agosto alle 20.45 sul palco MANUELA CIUNNA ’NZUCCARATA

Manuela Ciunna – vocal

Marco Genovese – piano

Edoardo Petracci – acoustic bass

Emanuele Primavera – drums

Alle 22.15 grande serata con gli URBAN FABULA & GEGÈ TELESFORO

Gegè Telesforo – vocal

Seby Burgio – piano

Alberto Fidone -acoustic bass

Peppe Tringali – drums

Mercoledì 4 agosto

Mercoledì 4 agosto alle 19.45 la performance del Laboratorio di Pratica Orchestrale della Rassegnacon RITA COLLURA & Castellammare Jazz lab Orchestra, special Guest GIANCARLO CANALI.

Alle 20.45 sarà la volta della performance del Laboratorio di Canto della Rassegna con LOREDANA SPATA Jazz Vocal Lab, special Guest CLAUDIO GIAMBRUNO.

Alle 22.15 ultimo concerto con STJEPKO GUT “South Sound Experience”

Stjepko Gut – trumpet

Rino Cirinnà – tenor sax

Marco Grillo – electric guitar

Nello Toscano – acoustic bass

Paolo Vicari – drums 

Programma Laboratori

Martedì 3 agosto nella Sala del  Cinquecencentenario dalle10.30 alle 13.30 si terrà il Laboratorio di canto con Loredana Spata, mentre nel Teatro Apollo dalle10.30 alle 16.30 si terrà il Laboratorio di Pratica Orchestrale con Rita Collura.

Mercoledì 4 agosto  nella Sala del  Cinquecencentenario dalle10.30 alle 13.30 si terrà il Laboratorio di canto con Loredana Spata, mentre nel Teatro Apollo dalle10.30 alle 16.30 si terrà il Laboratorio di Pratica Orchestrale con Rita Collura.

Docenti e Assistenti dei Laboratori:

Loredana Spata, Rita Collura, Mimmo Cafiero, Riccardo Lo Bue, Joe Costantino e Sergio Munafò.

Per info : Open Jazz Club via Nuova 60 a Palermo –  tel 091.7466711 – [email protected]

I laboratori verranno svolti nel palazzo municipale in Corso Bernardo Mattarella a Castellammare del Golfo (TP)

Palermo, un’opera d’arte tutta per sé e colazione a Palazzo Abatellis: come prenotarsi

caldo

Caldo infernale in arrivo, oggi 6 città con bollino rosso e 8 domenica: Palermo è tra queste

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata