Home

Settembre 2020 è il mese che da’ i natali a Inner Sicily, l’associazione culturale e turistica il cui scopo è quello di promuovere iniziative e progetti turistici che tendano a valorizzare il territorio del centro Sicilia. Il tutto attraverso lo studio del comparto turistico locale, la costruzione di un sistema di offerta integrato e l’attenzione verso i target qualitativamente più interessanti, quali il turismo esperienziale, relazionale, enogastronomico, naturalistico, culturale, genealogico e sportivo.

Si potrà andare alla ricerca degli angoli sconosciuti della Sicilia interna, conoscere chi ha fatto della terra in cui vive la propria passione e il proprio sostentamento cercando di migliorarla con il lavoro. Inner Sicily vi darà anche la possibilità di trascorrere un giorno accanto ad un pastore o impastare con le vostre mani farine di grani antichi.

Alla testa di questa nuova realtà al servizio di un turismo consapevole, persone qualificate ed esperte nel settore: il presidente Irene Bonanno (phD in Marketing Turistico) e il vice Pasquale Carlo Tornatore (esperto in comunicazione e territorio). Si aggiungono poi il segretario Fabio Mastrosimone (agente di viaggio e direttore tecnico; Alice Bifarella (guida turistica regionale e archeologa) e Fabio Lega (agente di viaggio).

Inner Sicily si pone, inoltre, l’obiettivo di raccogliere, catalogare e mettere a sistema le proposte di soggetti privati e pubblici locali che offrono servizi e attività turistiche, confezionando prodotti turistici territoriali che non restino confinati all’offerta di ogni singola iniziativa, ma che contemplino la partecipazione di più operatori.

Tra le prime iniziative organizzate da Inner Sicily, “Giallo di zolfo e di grano”, che si terrà l’11 ottobre tra Riesi e Borgo Santa Rita. L’evento prevede una passeggiata nel sito minerario di Trabia-Tallarita con l’associazione Trekking Sommatinese e la guida turistica Alice Bifarella, la visita dell’omonimo museo delle Solfare e un assaggio dei prodotti del panificio di Maurizio Spinello. Per saperne di più è possibile visitare la pagina www.facebook.com/innersicily/.

In bocca al lupo a tutta la squadra e buona scoperta della parte più intima e ruspante della nostra terra.


Leggi anche: Università. Cosa succede in caso di un caso positivo

Leggi anche: Bonus matrimonio. Ecco il decreto. Come richiederlo

Leggi anche: Soldi Spicci e Roberto Lipari insieme ti curano dalla dipendenza dai social – VIDEO

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata