Home

Cose strane ne succedono al mondo. Questo è veramente un fatto eccezionale. Un bimbo nasce con una rarissima malformazione. I genitori lo avevano portato in ospedale per un gonfiore allo scroto, poi la scoperta shock.


Leggi anche: palermitani invecchiano, sono sempre di meno e non si sposano più: i dati dell’Istat


Bambino con trifallia

La notizia ha fatto il giro di tutto il mondo. Il fatto è successo a Duhok, in Iraq. I genitori inizialmente lo avevano portato in ospedale a causa di un gonfiore allo scroto, ma quando è arrivato i medici hanno notato che il bambino aveva due peni in più. “Per quanto ne sappiamo, questo è il primo caso certificato di trifallia”, ha scritto il Dottor Shakir Saleem Jabali in uno studio pubblicato sull’International Journal of Surgery Case Reports.

Il bambino nato con tre peni, presenta una rarissima malformazione anatomica dei genitali, chiamata trifallia. 

medici hanno effettuato delle analisi per comprendere se il bambino fosse stato esposto a farmaci durante la gravidanza o se avesse una storia familiare di anomalie genetiche. Ma tutti hanno dato esito negativo. Quindi, considerato il fatto che solo uno dei tre peni aveva un’uretra, hanno rimosso chirurgicamente gli altri due.

I medici hanno inoltre affermato che è successo diverse volte che dei bimbi nascessero con due peni. La proporzione è di uno su cinque-sei milioni di ragazzi . Ma questo caso al momento è davvero unico al mondo. Il bambino, visitato nuovamente a distanza di un anno, gode di ottima salute.

Palermo, sit-in contro l’abolizione dell’ergastolo ostativo: il “fine pena mai”

Palermo, mancano gli infermieri per le vaccinazioni nelle case di riposo: ci pensano le Iene [VIDEO]

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata