Home

Concorso Agenzie Dogane 20211400 posti anche per diplomati, oltre che per laureati.

Nuove Assunzioni in arrivo presso l’Agenzia Dogane per il 2021, in gazzetta ufficiale di recente è stato pubblicato il decreto che fornisce l’autorizzazione all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato ad effettuare nuove assunzioni con contratto a tempo indeterminato, nell’articolo vediamo quali sono tutte le novità su queste nuove opportunità di lavoro nel settore pubblico.

Concorso agenzia dogane – assunzioni previste

Le nuove assunzioni previste presso l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato saranno nel complesso 1.400, parte di queste nuove assunzioni andranno a calmare i posti rimasti vacanti in seguito ai pensionamenti del 2019 e del 2020.

Le 1.400 assunzioni avverranno già nel corso del 2021 ma continueranno anche nel corso del 2022, le figure professionali assunte comprendono sia dirigenti che personale di Area III e di Area II. I concorsi che verranno banditi potranno aderire sia diplomati che laureati a seconda delle posizioni professionali.

Il DPCM 23 aprile 2021 autorizza, sul budget assunzionale derivante dalle cessazioni dell’anno 2019 – budget 2020 e dell’anno 2020 –

Budget 2021 del personale dirigenziale e non dirigenziale. L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ad indire procedure di reclutamento e ad assumere a tempo indeterminato le seguenti unità di personale:

  • 26 dirigenti di II fascia (19 da cessazioni del 2019 e 7 da cessazioni del 2020);
  • 570 unità Area III F1 (337 da cessazioni del 2019 e 233 da cessazioni del 2020);
  • 739 unità Area II F3 (170 da cessazioni del 2019 e 569 da cessazioni del 2020).

A queste si aggiungono progressioni verticali per 72 unità da Area II ad Area III F1, che portano il totale a 1.407 unità.

Vediamo ora quali sono i requisiti per poter partecipare ai prossimi concorsi dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato 2021:

  • possesso di diploma di laurea o diploma di laurea specialistica secondo le caratteristiche del profilo
  • eventuali titoli professionali o abilitazioni previsti dalla legge per lo svolgimento dei compiti assegnati.
  • possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado, ed eventuali titoli professionali o abilitazioni previsti dalla legge per lo svolgimento dei compiti assegnati.

A questi requisiti si aggiungono i requisiti generali per l’accesso all’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

Concorso Agenzia Dogane: quando arriveranno i bandi

Il decreto-legge 31 dicembre 2020, n. 183, convertito con modificazioni nella legge 26 febbraio 2021, n. 21, stabilisce all’articolo 1, comma 3.

Che “il termine per procedere alle assunzioni di personale a tempo indeterminato, relative alle relative alle cessazioni verificatesi negli anni 2013, 2014, 2015, 2016 e 2017, 2018 e 2019 è prorogato al 31 dicembre 2021 e le relative autorizzazioni ad assumere, ove previste, possono essere concesse entro il 31 dicembre 2021.

Per questo motivo, almeno una parte delle bandi in questione ovvero 19 dirigenti, 337 unità Area II e 170 unità Area II, arriveranno entro il 31 dicembre 2021.


Altre opportunità:

Concorsi AMAP a tempo indeterminato, ecco i profili richiesti e come partecipare

Concorso ARPA per diplomati e laureati: le figure richieste e il Bando

AMAZON: 900 nuovi posti di lavoro, il polo operativo a settembre

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

I sogni non accadono se non agisci

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata