Home

Si stanno svolgendo in questi giorni le selezioni per accedere ai corsi del VI ciclo di specializzazione di sostegno. Il numero di candidati è elevato. Il Tfa di questa tornata prevede 22mila posti disponibili. Il Lazio rimane la regione con più posti in totale: Cassino 745, Unint 600, Lumsa 220, Roma Tre 300, Europea 600, Foro Italico 300, Link Campus 700, Sant Camillus 500, Tor Vergata 300, Tuscia 140.

Alto anche il numero di disponibilità in Sicilia, dove sono 1.400 posti per le province di Messina e Palermo, 1.125 per Enna e 1.000 per Catania. In Campania, l’Università Suor Orsola Benincasa organizzerà il Tfa per 1.230 docenti, mentre l’Università di Foggia per 1.100 posti.


Leggi anche: Guardia di Finanza: Pubblicato il bando di concorso, per il reclutamento di 1409 ALLIEVI FINANZIERI – ANNO 2021

“Scorrendo la lista delle disponibilità di posti assegnati per ogni Università e ordine di scuola si evidenzia come, sebbene vi siano stati alcuni miglioramenti, permangono delle forti criticità sulla mancata equa distribuzione dei posti in base alle cattedre vacanti nelle varie province. Risulta ancora lontano l’obiettivo di soddisfare realmente le necessità di copertura territoriale”, dice Marcello Pacifico, presidente nazionale Anief. Il sindacato continua a presentare ricorsi ai giudici di competenza da parte di docenti che avrebbero voluto accedere ai corsi di specializzazione, ma non sono riusciti per via del loro numero esiguo.

Leggi anche:

Maxi-concorso Inps, 1858 posti a tempo indeterminato in tutta Italia: il BANDO

Maxi Concorso Agenzia delle Entrate per 2320 posti: SCADENZA IMMINENTE

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata