Home

Due palermitani del quartiere Ballarò sono stati arrestati dalla polizia di Stato per aver forzato, a bordo di uno scooter, un posto di blocco per il controllo del rispetto delle norme anti covid in viale Regione Siciliana, pressi della rotonda Oreto a Palermo.

Covid, forzano posto di blocco: arrestati

I palermitani A.A., di 57 anni e T. G., di 28 anni, sono accusati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane è responsabile anche di evasione perchè ai domiciliari.

I due a bordo dello scooter anzichè fermarsi hanno accelerato rischiando di investire un poliziotto, mentre il passeggero con il piede nascondeva la targa. L’inseguimento si è concluso in via Germanese dopo che lo scooter si è scontrato con la volante. Sono intervenuti i sanitari del 118 Ieri gli agenti di polizia a Palermo e in provincia hanno controllato 1.026 persone e ne ha sanzionato 21 per violazioni alle misure anti assembramento.

Leggi anche

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata