Home

Aveva appena 22 anni il militare Riccardo Maestrale rimasto vittima di un drammatico incidente sulla A20 all’altezza del viadotto Tarantonio, poco prima di Villafranca Tirrena (Messina). Poco dopo le 23, la vittima si è accorta di un tamponamento avvenuto pochi metri più avanti e ha quindi deciso di prestare soccorso.


Leggi anche: Incidente mortale sulla Palermo- Mazara, traffico e lunghe code in autostrada


Il giovane militare, in servizio a Cosenza, viaggiava su una Peugeot 208 con il fratello. Nel tentativo di aiutare gli occupanti delle altre vetture è stato travolto e ucciso da una Ford EcoSport. Anche il fratello è ricoverato in ospedale in gravi condizioni.

Leggi anche:

autocertificazione

Covid, l’autocertificazione? Per i giudici non c’è l’obbligo di dire la verità

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata