Home

L’ex direttore del Tg 4, Emilio Fede, è stato arrestato a Napoli per evasione dagli arresti domiciliari. Ieri sera – come riporta il quotidiano Roma – stava cenando sul lungomare con la moglie, l’ex senatrice Diana De Feo, in occasione del suo 89esimo compleanno. Fede non avrebbe atteso l’autorizzazione del giudice di sorveglianza per trasferirsi da Milano a Napoli. Fede – sottolineano fonti a lui vicine – avrebbe comunicato il suo spostamento ai carabinieri di Segrate.

“E’ stato terrorizzante. Mi sono venuti ad arrestare per evasione perché non ho atteso le disposizioni per i servizi sociali. In un ristorante si sono presentati un capitano dei carabinieri, peraltro gentilissimo, con tre militari, come fossi il peggiore dei delinquenti”. Lo dice all’Ansa, Emilio Fede. A seguito di una condanna Emilio Fede, dopo avere scontato 7 mesi ai domiciliari, avrebbe dovuto completare la pena inflittagli con 4 anni di servizi sociali.

Leggi anche:

Secondo Bankitalia: Sicilia in “crisi pandemia” ma famiglie resistono

Il virus è meno aggressivo? “Solo chiacchiere”. Le parole del virologo Crisanti

Condividi

A proposito dell'autore

Avatar

Younipa è l'autore generico utilizzato per le comunicazioni di servizio, i post generici e la moderazione dei commenti.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata