Home

Alla regina degli influencer tutto è concesso. E tutto quello che fa diventa moda, tendenz, style. Lei su questo ovviamente ci sguazza e a volte porta all’estremo il suo essere alternativa.

Ha fatto scalpore uno dei suoi ultimi post in cui ha messo una foto con una mise, quantomeno discutibile. Ciabattone in gomma e calzino bianco sotto. Il tuo con una borsa griffatissima al braccio.

Leggi anche: Palermo, il Teatro Massimo riapre le porte con Lucia di Lammermoor

Un abbinamento che fino a ieri avrebbe fatto rabbrividire le più accanite fashion victim oggi diventa di grido. Tanto che le ciabatte di gomma da piscina indossate dalla Ferragni sono già introvabili.

Le orribili ciabattone della Ferragni sono andate sold out

Si tratta delle “Yeezy Slides”. Ciabatte disegnate dal rapper e produttore discografico Kanye West per Adidas. Molto i voga negli Stati Uniti soprattutto tra le celebrità come Kendall Jenner o Billie Eilish. Un modello di scarpa da piscina che sulle piattaforme di e-commerce come Farfetch ha un costo che oscilla tra i 500 e i 1200 euro. Anche se il prezzo di vendita originale sarebbe intorno ai 60 euro.

“Solo tu le puoi portare con tanta disinvoltura restano orrende però”, scrive un follower sotto la foto postata da Chiara Ferragni. Il look dell’influencer scelto per uno scatto nel centro di Milano comprende anche un top nero e pantaloni di Barrow e una Birkin di Hermés da più di 10mila euro.

Quando sotto sessione suona il corriere e ti tocca scendere in calzini e ciabatte“, scherza un altro follower. “Le ciabatte col calzino da tedesco in ferie non è un granché” e ancora “Ciabatte e calze direi di no, anche se sei Chiara Ferragni”. Commenti di disapprovazione quindi, eppure quelle ciabatte di gomma da piscina oggi sono diventate introvabili.

Potenza di chi fa tendenza!

Io continuo a pensare che sono orribili e se me le regalassero le metterei sicuramente all’asta!

Tutto però fa riflettere su come oggi l’imitazione di personaggi icone, sia portata allo stremo. Un eccesso davvero assurdo. Sintomo forse di una mancanza acuta di personalità, diffusa nella popolazione.

A questo punto non rimane che “utilizzare l’influenza di questi personaggi per provare a diffondere cose positive. O almeno “comode”. Una sua follower trai commenti le chiede scherzando: “Chiaretta oltre alle ciabatte puoi andare in giro anche col pigiama? Ti ringraziamo tutti “.

Lego lancia ‘Ognuno è meraviglioso’, il nuovo set che celebra l’inclusione

Tasse ridotte per le studentesse in alcuni corsi all’Università: ecco dove e perché

Condividi

Post correlati

A proposito dell'autore

Maria Pia Scancarello

Da 13 anni laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ha deciso di fermarsi nella sua terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ha fondato una sua agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. E’ appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ha un debole per le giuste cause e per i Mulini a vento. Il suo sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione. Da 13 anni sono laureata in comunicazione e tecnica pubblicitaria. Dopo aver fatto diverse esperienze all’estero, ho deciso di fermarmi nella mia terra siciliana, collezionando anni di esperienza nel campo degli eventi e dell’organizzazione congressuale. Da pochissimo ho fondato una mia agenzia di eventi e comunicazione, la Mapi. Sono appassionata di moda, cinema e spettacolo. Ho un debole per le giuste cause e per i mulini a vento. Il mio sogno? Coltivare e mantenere vivo l’entusiasmo per la vita e per ogni sua piccola forma e manifestazione.

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata